Siete già iscritti? /

Amelia (TR) – Teatro sociale

Il compendio immobiliare, noto come Teatro Sociale, edificato come primo impianto alla fine del XVIII secolo, è situato nel centro storico del Comune di Amelia, in Provincia di Terni. L'Edificio, parzialmente ristrutturato nel 2006, ed attualmente libero, verrà valorizzato attraverso una concessione d'uso da parte dello Stato, di durata pluriennale, senza essere alienato.

Via del Teatro, 22 - 05022 Amelia (TR)

Dettagli

Tipologie immobile
Edificio storico, Altre tipologie, Edificio cielo/terra
Funzioni ammesse
Altre funzioni
Superficie territoriale (m²)
1.161 m²
SLP Totale (m²)
GLA totale
Anno di costruzione
fine XVIII secolo
Stato manutentivo
Buono
Stato occupazionale
Libero
Profilo di rischio

Il compendio immobiliare, venne edificato nell’ultimo ventennio del XVIII° secolo su progetto dell’architetto Conte Stefano Cansacchi, con la struttura essenziale completata nel 1783. Il Teatro Sociale, situato nel centro storico del Comune di Amelia, è articolato in due distinte strutture: la prima, di antica costruzione, è costituita dal Teatro con annessi camerini, servizi, foyer e dall’antistante zona ingresso/biglietteria/servizi; la seconda, realizzata con gli interventi di ampliamento eseguiti nel 2006, è destinata a bar/amministrazione con sovrastante zona utilizzata come teatro all’aperto. L’edificio, al suo interno, è suddiviso in 50 palchi, distribuiti sui tre ordini (17 per ciascun ordine, con lo spazio centrale del primo ordine occupato dalla porta d’ingresso) oltre all’ampio loggione. La struttura portante è realizzata con muratura in pietrame, solaio in travi e travicelli in legno ed orizzontamento in pianelle e manto di copertura in coppi e in mattonelle in cotto (teatro all’aperto). Gli ordini del Teatro (contenenti complessivamente i 50 palchi ed il loggione), sono stati realizzati con struttura in ferro e legno e presentano pareti tinteggiate ed affrescate e pavimentazione in mattoni di cotto.


L’immobile è situato nella parte nord ovest del centro storico del comune di Amelia (11.596 abitanti), in provincia di Terni (218.254 abitanti), nella Regione Umbria, non distante dal confine con il Lazio, a 26 km circa di distanza dal capoluogo Terni. Il prospetto principale del teatro si affaccia su un piccolo slargo di via del Teatro, e l’immobile è situato a breve distanza dal Municipio e dall’ospedale, nonché dai principali luoghi di culto (Duomo, chiese di San Michele Arcangelo e di Santa Caterina) ed edifici storici  (Monastero Benedettino e Palazzo Petrignani) del borgo umbro. L’accesso all’immobile in auto è consentito, percorrendo Via del Teatro, strada tortuosa e con carreggiata limitata. Il comune Umbro è facilmente raggiungibile percorrendo l’autostrada A1 con uscita al Casello di Orte, ed immettendosi sulla SP-59 e la SP-8 (75 minuti in auto da Roma). La stazione ferroviaria di Orte dista 19 km (30 minuti in auto), mentre quella di Terni 27 km (30 minuti in auto).

Teatro, platea, palcoscenico, fossa orchestra
300 m²
Hall, foyer, camerini, bagni, locali vari
330 m²
Spazio attrezzato (teatro all’aperto)
50 m²
Scala emergenza, servizi igienici
50 m²
Bar, uffici, archivi, dispense, porticato
270 m²

Il compendio immobiliare, noto come Teatro Sociale, edificato come primo impianto alla fine del XVIII secolo, è situato nel centro storico del Comune di Amelia, in Provincia di Terni. L'Edificio, parzialmente ristrutturato nel 2006, ed attualmente libero, verrà valorizzato attraverso una concessione d'uso da parte dello Stato, di durata pluriennale, senza essere alienato.

Procedure

Concessione di valorizzazione con bando pubblico

Via del Teatro, 22 - 05022 Amelia (TR)

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Amelia (TR) – Teatro sociale Pianta principale