/

Arzachena (SS) – Stazione Semaforica di Capo Ferro

Stazione Semaforica di Capo Ferro ubicata nel territorio del Comune di Arzachena, in un contesto paesaggistico di grande interesse, nella zona della Costa Smeralda, nota località turistica sarda. Il compendio potrà essere riqualificato secondo un modello di valorizzazione turistico-culturale principalmente legato ai temi del turismo sostenibile, alla scoperta del territorio ed alla salvaguardia del paesaggio, anche attraverso la coesistenza dell’uso pubblico, inteso come servizio di pubblica utilità.
L’immobile rimarrà nella disponibilità della Regione Sardegna e sarà dato in concessione a soggetti terzi per il recupero e la valorizzazione.

Share:
località Capo Ferro, snc - 07021 Arzachena (SS)

Dettagli

Tipo proprietà
Altro, Edificio storico
Superficie territoriale (m²)
35.662 m²
SLP Totale (m²)
Anno di costruzione
1^ metà del XX secolo
Stato manutentivo
Da valorizzare
Stato occupazionale
Libero
Profilo di rischio

La Stazione Semaforica di Capo Ferro venne realizzata nella prima metà del XX secolo e dismessa definitivamente nel 2008. La tipologia dell’immobile è molto simile a quella di altre stazioni semaforiche disseminate sulle coste sarde. Il primo elemento desunto osservando la conformazione planimetrica è la distribuzione degli ambienti disposti ai lati di un lungo corridoio, che unisce la zona d’ingresso con la grande sala di forma semicircolare, raggiungibile dal primo piano attraverso il vano scala posizionato sulla parte sinistra del corridoio. L’ambiente più caratteristico è quello semicircolare, coronato da una volta a vela e dotato di numerose aperture da cui si gode una splendida vista a 180° sullo specchio d’acqua circostante. È ancora presente, sebbene spezzata in più punti, la lunga antenna che coronava la copertura dell’edificio. L’area è soggetta a vincolo paesaggistico e ambientale, mentre il faro, dichiarato di interesse culturale storico artistico, ai sensi del D.lgs n. 42/2004, è sottoposto alle disposizioni di cui alla parte II del medesimo decreto legislativo.

 

La Stazione Semaforica di Capo Ferro è ubicata nel territorio del Comune di Arzachena (13.756 abitanti), in provincia di Sassari (492.642 abitanti), nella parte nord-orientale dell’Isola, zona attorno a cui è nata la Costa Smeralda, simbolo, da molti anni, di lusso, mondanità e turismo d’élite in Sardegna. L’immobile è situato sul promontorio di Capo Ferro, dove si erge solitario e domina quel braccio di mare che racchiude le isole dell’arcipelago di La Maddalena. A breve distanza è presente una lottizzazione che ha portato opere di urbanizzazione primaria e secondaria. La Stazione Semaforica di Capo Ferro è raggiungibile attraverso una strada sterrata, che si ricongiunge alla viabilità principale. L’aeroporto di Olbia-Costa Smeralda si trova a circa 40 km. L’aeroporto di Olbia-Costa Smeralda (17° scalo aeroportuale italiano con 3 milioni di passeggeri nel 2018) ed il porto di Olbia distano entrambi 40 km circa.

 

Corpo A - Stazione semaforica - Piano terra
287 mq
Corpo A - Stazione semaforica - Piano primo
212 mq
Corpo B - Edificio a supporto - Piano terra
20 mq
Corpo C - Edificio a supporto - Piano terra
13 mq

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Arzachena (SS) – Stazione Semaforica di Capo Ferro Pianta principale