/

Sovicille (SI) – Castello di Montarrenti

Compendio immobiliare fortificato, denominato “Castello di Montarrenti”, situato nel Comune di Sovicille, in provincia di Siena. L'immobile, inserito nel contesto naturalistico della Montagnola Senese (sito di interesse regionale SIR), alla confluenza con la valle del torrente Rosia, in una zona di rilevanza archeologica e paesaggistica, ben si presta ad essere adibito a struttura turistico-ricettiva.

Share:
Loc. Montarrenti - 53018 Sovicille (SI)

Dettagli

Tipo proprietà
Turistico ricettivo
SLP Totale (m²)
GLA totale
Numero unità
8
Contratti

Non ci sono locazioni.

Anno di costruzione
Metà del XII secolo
Stato manutentivo
Buono
Stato occupazionale
Occupato
Profilo di rischio

L’immobile, denominato Castello di Montarrenti, risalente come impianto originario al XII secolo, risulta costituito da più fabbricati: la Torre grande è articolata su cinque piani fuori terra, con il piano terra ad uso magazzino e locali tecnici, il piano primo destinato a servizi e sala comune, ed i piani secondo, terzo e quarto adibiti a camere; la torre piccola si sviluppa invece su quattro piani, con il livello terreno destinato a magazzino e locali tecnici, il piano primo a servizi, mentre i piani secondo, terzo  e quarto accolgono le camere. In aderenza alla Torre piccola si trova un terzo edificio di piccole dimensioni su tre piani, con il livello terreno adibito a locali tecnici e lavanderia, il piano primo a punto di accoglienza e nella parte rialzata a camere con relativi servizi; un altro manufatto (ex-fienile) è destinato invece a zona ristoro riservato alla struttura stessa, su due piani, con locale cucina, locali per il personale e servizi al piano terra, e sala somministrazione al piano primo, direttamente collegata con l’aia esterna, da cui si gode una splendida vista sulla campagna circostante. L’edificio adibito ad “Osservatorio” non è oggetto di valorizzazione. L’immobile è vincolato per rilevante interesse artistico, storico, archeologico o etno-antropologico ai sensi dell’art. 12 del D.lgs 42/2004 (decreto n. 478 del 20/07/2012 della Direzione Regionale della Toscana‐Ministero per i Beni e le Attività Culturali).

GUARDA IL VIDEO

Il Castello di Montarrenti è situato in una suggestiva zona boschiva di rilevanza archeologica, paesaggistica e naturalistica detta Montagnola Senese (sito d’importanza regionale –SIR), vicino alla frazione di Rosia, nel Comune di Sovicille (10.116 abitanti), in provincia di Siena (269.388 abitanti). Il compendio si raggiunge da Siena, dopo la frazione di Rosia, percorrendo la SP-73/bis Senese Aretina fino al bivio di Montarrenti, o percorrendo la SP-541 Traversa Maremmana da Colle Val d’Elsa (che dista circa 20 km) verso Montarrenti, e proseguendo poi per circa 500 metri su strada bianca. L’immobile dista 20 km da Siena, 86 km da Arezzo, 80 km circa dalla costa tirrenica. La Stazione ferroviaria più vicina è quella di Siena, che garantisce collegamenti con Firenze, Empoli, Chiusi-Chianciano Terme. L’autostrada A-1 (Roma-Firenze), con il casello “Bettolle-Sinalunga” si trova a 72 km circa dall’immobile. L’aeroporto internazionale più vicino è il “Galileo Galilei” di Pisa (11° scalo italiano per traffico passeggeri – 4,9 milioni nel 2016).

fabbricato "A" - superficie lorda 763 m2; fabbricato "B" - superficie lorda di 642 m2 - forno sup. lorda di 36 m2
Dati Catastali

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Sovicille (SI) – Castello di Montarrenti Pianta principale