/

Faro del Cardeto

Il Faro del Cardeto, noto anche come Faro Colle dei Cappuccini, è ubicato in zona centrale del Comune di Ancona, all’interno del Parco del Cardeto, con vista panoramica sul centro storico cittadino, sul Monte Conero e sul porto di Ancona. Il complesso edilizio si articola in due corpi di fabbrica, storicamente adibiti a faro e casa del fanalista (oltre a due piccoli locali interrati) fatti edificare da Papa Pio IX che, nel 1859, ne pose personalmente la prima pietra.

Share:
Via del Cardeto, snc - 60121 Ancona (AN)

Dettagli

Tipologie immobile
Edificio storico, Altre tipologie, Faro/Torre
Funzioni ammesse
Altre funzioni, Sport, tempo libero, eventi
Superficie territoriale (m²)
1.320 m²
SLP Totale (m²)
Contratti e vincoli

Nessun contratto in essere.

Anno di costruzione
1859
Stato manutentivo
Da valorizzare
Stato occupazionale
Libero

Il compendio è costituito da due fabbricati adibiti a faro e dalla casa del fanalista oltre che da due piccoli locali completamente interrati.  

Il faro, fatto costruire da Papa Pio IX nel 1859, è costituito da una torre di forma cilindrica con struttura muraria e paramento in mattoni a vista. La sommità, a cui si accede mediante scala a chiocciola, presenta un piccolo ballatoio esterno e risulta attualmente priva della lanterna. In epoca successiva, alla struttura del faro è stato addossato un manufatto in muratura a pianta rettangolare, suddiviso in piano terra e piano seminterrato.

La casa del fanalista, posizionata a poca distanza dal faro, ha una struttura in muratura e presenta un solo piano fuori terra rialzato rispetto alla quota del piano di campagna con finiture esterne in laterizio.

Completa il lotto una corte pertinenziale delimitata da una cortina di mattoni, che dal lato mare si affaccia a strapiombo sulla rupe sottostante. 

L’immobile è stato riconosciuto nel 1977 d’interesse culturale ai sensi della Legge n. 1089/39, in quanto «esempio degli impianti tecnici portuali del sec. XIX e documento dello sviluppo urbanistico della città e delle sue attrezzature portuali».

Il bene oggetto del presente studio è ubicato nel Comune di Ancona, in località Colle dei Cappuccini (ai margini del centro storico), all’interno del Parco del Cardeto, in posizione dominante, con ottima esposizione e vista panoramica che spazia sul centro storico cittadino, sul Monte Conero e sul porto di Ancona.

Data la localizzazione all’interno del parco pubblico, l’immobile è raggiungibile a piedi dai vari accessi pubblici al parco, di cui il più vicino dista meno di 500 metri.

Il Comune è raggiungibile in treno (4 Km dalla stazione centrale), in nave (1 Km dal porto di Ancona), in aereo (20 Km dall’Aeroporto di Falconara Marittima) ed in auto (12 Km dal casello autostradale Ancona Sud).

Faro - piano seminterrato
Sup. lorda 57,00 mq
Faro - piano terra
Sup. lorda 77,00 mq - Sup. scoperta 10,00 mq
Faro - piano primo
Sup. lorda 23,00 mq
Faro – ultimo piano
Sup. lorda 21,00 mq
Casa del fanalista
Sup. lorda 54,00 mq - Sup. scoperta 32,00 mq
Locali interrati
Sup. lorda 30,00 mq

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Faro del Cardeto Pianta principale