/

Genova – Hennebique ex silos granari

Compendio immobiliare, noto come Silos granari Hennebique, situato nel comune di Genova, in posizione strategica accanto alla Stazione Marittima, principale punto di imbarco crocieristico e dei traghetti del porto di Genova e alla Stazione ferroviaria di Piazza Principe. L'edificio, costruito all'inizio del '900, è ritenuto una delle più complesse opere in conglomerato cementizio armato del XX Secolo. L'iniziativa di recupero, in virtù della sua localizzazione e delle destinazioni d'uso ammesse, rappresenta una delle più interessanti opportunità di sviluppo in atto nella città.

Share:
Calata Santa Limbania Via Dè Cesare Imperiale - 16126 Genova (GE)

Dettagli

Tipo proprietà
Commerciale, Direzionale, Edificio storico, Residenziale, Turistico ricettivo
Superficie territoriale (m²)
45.000 m²
SLP Totale (m²)
Contratti

Procedura a evidenza pubblica di assegnazione del bene in concessione da parte di Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale a partire dal 2019 per un periodo non superiore a 50 anni

Anno di costruzione
1901
Stato manutentivo
Da valorizzare
Stato occupazionale
Libero
Profilo di rischio

Complesso immobiliare di notevole interesse storico noto come “Hennebique”, progettato dagli ingegneri A.Carissimo, G.i Crotti e G.B. de Cristoforis, in collaborazione con lo studio Hennebique di Bruxelles, alla fine dell’ ‘800 ed inaugurato nel 1901. Realizzato come struttura di immagazzinamento, insaccamento, aerazione e ripartizione del grano sui treni, presenta una pianta rettangolare di 210 mt di lunghezza per 40 mt di larghezza ed è articolato su cinque piani fuori terra di 9.000 m² di superficie lorda ciascuno. Realizzato in struttura di calcestruzzo armato secondo il sistema Hennebique, platea di fondazione irrobustita da nervature intradossali per una migliore distribuzione dei carichi, realizzazione di solai incombustibili, possibilità di sopportare carichi maggiori in continuo movimento. L’edificio, in disuso dagli anni ’80, può essere oggi ri-funzionalizzato con l’inserimento di destinazioni d’uso conformi alle caratteristiche storico-culturali e tecniche dell’edificio, ad integrazione delle funzioni di eccellenza insediate nel porto antico, per costituire un polo di interesse generale destinato anche a funzioni dedicate alle attività crocieristiche, turistiche e urbane. E’ stato sottoscritto un Accordo Quadro tra le istituzioni locali, finalizzato alla valutazione delle condizioni di conservazione e di tutela, nonché delle possibilità di intervento per il riutilizzo dell’edificio storico “Hennebique” e delle aree circostanti.

 

L’edificio dell’Hennebique è situato in posizione strategica in zona centrale della città di Genova (583601 abitanti), ricompresa nell’area metropolitana di Genova (850.071), nella Regione Liguria. Il Complesso immobiliare è situato accanto alla Stazione Marittima, principale punto di imbarco per il traffico crociere e traghetti, ed alla Stazione ferroviaria di Piazza Principe, che garantisce collegamenti con le città di Savona, La Spezia, Livorno,Torino, Milano, Roma, una delle stazioni italiane col maggiore afflusso di passeggeri (24 milioni di transiti l’anno). L’area è servita dalla metropolitana, le cui fermate si aprono su punti turistici, culturali e commerciali della città, e da diverse linee di autobus. L’edificio costituisce l’elemento centrale del percorso ciclopedonale che si sviluppa lungo tutto l’arco del porto storico e rappresenta il completamento del disegno dell’arco ex portuale compreso fra il mare e il centro storico, caratterizzato da funzioni urbane. Nella vicinanza dell’immobile si trovano, l’area del Porto Antico, cuore turistico della città, il Galata – Museo del mare, l’università e Villa del Principe. Dall’area Hennebique, si raggiunge facilmente il centro storico medioevale ed il sistema dei palazzi dei rolli, Patrimonio dell’Umanità per l’UNESCO dal 2006.

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Genova – Hennebique ex silos granari Pianta principale