/

Milano Porta Romana – area da valorizzare

L’area di valorizzazione è localizzata nel quadrante urbano sud-est di Milano, in zona semi centrale, in prossimità di Corso Lodi, e comprende lo scalo ferroviario dismesso, la stazione e il tronco ferroviario in via di dismissione.

Dettagli

Tipologie immobile
Aree in trasformazione
Superficie territoriale (m²)
187.300 m²
Profilo di rischio

L’area di valorizzazione, ubicata nel quadrante urbano sud-est di Milano, in prossimità della Stazione FS “Porta Romana”, lungo Corso Lodi, si sviluppa all’interno del perimetro dello scalo ferroviario, per un’estensione territoriale di 187.300 m². La zona è localizzata al confine tra il quartiere semi-centrale delimitato da Viale Isonzo, Piazza Trento e Corso Lodi, e quello periferico che si sviluppa lungo l’asse viario di Via Brembo e Via Lorenzin, dove è stata di recente aperta la Fondazione Prada con il Prada Museum. L’intervento di riqualificazione, ancora in corso di definizione per quanto concerne il futuro dello scalo ferroviario, si pone quale obiettivo l’eliminazione della divisione tra i due quartieri, oggi separati dall’infrastruttura ferroviaria, integrando così il nuovo insediamento nel tessuto urbano esistente.

L’area di valorizzazione è ubicata nel territorio del Comune di Milano (1.337.155 abitanti), capoluogo dell’omonima Provincia (3.196.825 abitanti) e della Regione Lombardia (10.002.615 abitanti), 2° città d’Italia, dopo Roma Capitale per popolazione residente. L’intervento di riqualificazione è ricompreso nel perimetro dello scalo ferroviario di Porta Romana, ubicato nel quadrante sud della città, in zona semi-centrale, in prossimità di Via Isonzo, Piazza Trento, e Corso Lodi, e lungo Via Brembo, location recentemente oggetto di interessanti interventi di riqualificazione urbana, tra cui ricordiamo la sede della Fondazione Prada e del Prada Museum, progettato dallo Studio OMA guidato dall’architetto Kem Koolhaas. La zona presenta un’ottima accessibilità veicolare attraverso le arterie viarie di Corso Lodi, Via Ripamonti e Viale Isonzo, e risulta ben servita dai mezzi pubblici di superficie, dalla linea 3 della metropolitana con la fermata “Lodi”, oltre che dall’infrastruttura ferroviaria con la linea S9 che collega Saronno con Albairate-Vermezzo e consente interscambi con altre linee suburbane in altre zone della città.

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Milano Porta Romana – area da valorizzare Pianta principale