/

Palau (SS) – Faro di Capo D’Orso

Faro marittimo ubicato nel territorio del Comune di Palau, sul versante nord-est della Sardegna, con splendida vista sulle isole dell’Arcipelago di La Maddalena.
Il compendio potrà essere riqualificato secondo un modello di valorizzazione turistico-culturale principalmente legato ai temi del turismo sostenibile, alla scoperta del territorio ed alla salvaguardia del paesaggio, anche attraverso la coesistenza dell’uso pubblico, inteso come servizio di pubblica utilità.
L’immobile rimarrà nella disponibilità della Regione Sardegna e sarà dato in concessione a soggetti terzi per il recupero e la valorizzazione.

Share:
località Capo D’Orso, snc - 07020 Palau (SS)

Dettagli

Tipologie immobile
Altre tipologie, Edificio storico
Funzioni ammesse
Turistico ricettivo
Superficie territoriale (m²)
1.001 m²
SLP Totale (m²)
Anno di costruzione
1924
Stato manutentivo
Da valorizzare
Stato occupazionale
Libero
Profilo di rischio

L’immobile, noto come faro di Capo d’Orso, fu costruito dalla Marina Militare nel 1924 e dismesso nel 2000. L’edificio principale presenta un impianto planimetrico regolare di forma rettangolare articolato su due piani: il piano terra ospitava l’ex-alloggio del fanalista e relativa famiglia, mentre al primo piano si trovava l’alloggio per il personale di supporto. L’accesso al fabbricato è garantito da un ingresso laterale, cui si accede mediante una rampa di scale esterne che conducono ad un ambiente centrale su cui si affaccia il vano scala ed un locale adibito a deposito, che si affaccia a sud. Ogni appartamento è costituito da quattro locali, servizi esclusi. All’esterno si trova un’ampia terrazza a picco sul mare, da cui si raggiunge il molo di servizio, e la struttura di segnalamento, costituita da una torre circolare bianca, alta 10 metri, situata in prossimità del vecchio fabbricato. Il Comune di Palau si è formalmente impegnato ad approvare un’apposita variante allo strumento urbanistico vigente,  per l’attuazione dell’intervento di riqualificazione dell’immobile.

L’area è soggetta a vincolo paesaggistico e ambientale, mentre il faro, dichiarato di interesse culturale storico artistico, ai sensi del D.lgs n. 42/2004, è sottoposto alle disposizioni di cui alla parte II del medesimo decreto legislativo.

L’immobile è situato nel comune di Palau (4.224), in provincia di Sassari (492.642 abitanti) sulla costa settentrionale della Sardegna, tra la Costa Smeralda e il Comune di Santa Teresa di Gallura, e costituisce il porto di accesso per le isole dell’arcipelago di La Maddalena. Il faro è facilmente raggiungibile via mare, grazie alla presenza di un piccolo molo situato in prossimità dell’immobile. L’accesso via terra avviene invece attraverso un sentiero che parte dalla fortificazione ottocentesca sovrastante. L’aeroporto di Olbia-Costa Smeralda (17° scalo aeroportuale italiano con 3 milioni di passeggeri nel 2018) ed il porto di Olbia distano entrambi 40 km circa.

Corpo A - Faro - Piano terra
153 mq
Corpo A - Faro - Piano primo
131 mq
Corpo B - Magazzino - Piano terra
17 mq

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Palau (SS) – Faro di Capo D’Orso Pianta principale