Siete già iscritti? /

San Nicola Arcella (CS) – Palazzo dei Principi Lanza di Trabia

Il Palazzo, fatto costruire alla fine del XVIII secolo, rappresentava la residenza estiva dei signori di Scalea, la famiglia Spinelli. La tipologia planimetrica è rappresentata da un impianto di tipo regolare e simmetrico costituito da ambienti comunicanti attorno alla corte interna. Il cespite possiede una struttura a pianta quadrata (40 m x 44 m circa), in stile barocco con elementi architettonici di pregio.

traversa via Principi Lanza, SNC - 87020 SAN NICOLA ARCELLA (CS)

Dettagli

Tipologie immobile
Edificio storico
Funzioni ammesse
Direzionale
Superficie territoriale (m²)
44.902 m²
SLP Totale (m²)
Anno di costruzione
XVIII SECOLO
Stato manutentivo
Buono
Stato occupazionale
Libero

Struttura a pianta quadrata (40 m x 44 m circa), in stile barocco. Originariamente serviva da residenza al piano superiore e da deposito di derrate alimentari al piano terra.

L’imponente palazzo possiede elementi architettonici di pregio, come il portale d’ingresso, sormontato da tre finestroni arcuati, e il cortile terminante con un corpo scala, dall’andamento curvilineo, con due rampe simmetriche, posto frontalmente all’ingresso ed innanzi ad un avancorpo da cui si accede al piano superiore, originariamente adibito a zona residenziale. Lì si notano tracce di caminetti per il riscaldamento degli ambienti e quattro nicchie simmetriche per i servizi igienici. In tale piano è inoltre situata una loggia con triplice arcata.

L’edificio presenta una struttura portante in muratura di pietrame, i conci in pietra sono stati modellati e scolpiti, per le mensole dei balconi, a forma di maschera, che fungono da bocche di scarico dell’acqua piovana.
Per la pavimentazione interna ed esterna del cortile sono state utilizzate piastrelle in cotto.

Il Piano terra risultava fruibile, anche se sono necessari interventi di manutenzione straordinaria per eliminare alcune infiltrazioni d’acqua sia a parete che da risalita capillare. Necessaria anche la sistemazione di alcuni serramenti esterni che dovranno essere sostituiti, la sistemazione di porte interne e l’implementazione di parti dell’impianto di climatizzazione. Dovrà essere eseguito un intervento di sistemazione dei coppi, delle grondaie e relativi discendenti. Il vano scale adiacente l’ascensore risultava completamente murato e non accessibile.

Il Piano primo, si presentava anch’esso ultimato con esclusione di (1) alcuni vani posizionati nell’ala sud-ovest nei quali risultano presenti dei soppalchi non ultimati e privi di scale di accesso, (2) della scala di accesso al piano sottotetto allo stato attuale al rustico e delimitata da una partizione provvisoria in cartongesso, (3) di alcuni serramenti esterni che dovranno essere sostituiti e (4) di alcuni locali nei quali erano presenti infiltrazioni d’acqua a parete e dalla copertura. La rampa di arrivo delle scale adiacenti l’ascensore, risultava murata e non accessibile.

Oltre ai piani terra e primo, esiste un piano interrato, usato per l’alloggiamento di componenti impiantistiche nonché un piano sottotetto, accessibile dalla summenzionata scala interna nel quale si rilevavano interventi edilizi allo stato rustico volti a delimitare alcuni locali, oltre alla presenza di componenti impiantistiche.

Relativamente agli esterni del complesso, gli intonaci risultavano ammalorati e parzialmente distaccati verosimilmente a causa dell’esposizione diretta ai fenomeni meteorici e a causa dell’assenza di adeguata regimazione delle acque provenienti dalla copertura, attesa l’assenza di porzioni di grondaia nonché dei tubi pluviali e a causa di danni nel manto di copertura.

Non si è potuto verificare il funzionamento degli impianti per la mancanza di energia elettrica, nonché verificare il collegamento alla rete idrica e fognaria comunale, tuttavia l’Ente Civico con nota prot. n°4591 del 07/07/2020 acquisita al protocollo di questa Direzione Regionale n°11871 dell’08/07/2020 ha dichiarato che gli impianti tecnologici idraulico, elettrico e il sistema di allarme risultano funzionanti e che dovrà essere completato l’impianto di climatizzazione per il quale risulta presente solo la predisposizione.

Il palazzo si trova al margine settentrionale dell’altopiano che volge verso Capo Scalea.

Il cespite, costituito principalmente dal palazzo denominato “Palazzo dei Principi” e da un’ampia area di corte ad esso asservita, sulla quale insistono anche un locale tecnico, una fossa settica ed un rudere, sorge sulla fascia costiera del Comune di San Nicola Arcella, in posizione elevata rispetto al mare di circa 95 metri. L’accesso avviene da una traversa di Via Principi Lanza ed è delimitato da un cancello carrabile e due cancelli pedonali posti sui lati. Il compendio confina su tutti i lati con altri terreni di proprietà privata e al suo interno è attraversato da un tratto di strada che ne consente l’accesso, pur non essendo ultimata.

L’intero complesso è ubicato in una posizione tale da garantire una notevole panoramicità, affacciandosi su uno scorcio del mar Tirreno che consente la vista da Punta degli Infreschi nel Cilento (Golfo di Policastro), fino a Capo Scalea nell’alto Tirreno Cosentino, territori nelle competenze di tre diverse regioni (Campania, Basilicata e Calabria) tre diverse province (Salerno, Potenza e Cosenza) e tre diversi Parchi (Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Parco Nazionale del Pollino e Parco Marino Riviera dei Cedri).

PIANO TERRA
1241 MQ
PRIMO PIANO
1453 MQ
AREA ESTERNA
44.902 m²
certificato di destinazione urbanistica

Il Palazzo, fatto costruire alla fine del XVIII secolo, rappresentava la residenza estiva dei signori di Scalea, la famiglia Spinelli. La tipologia planimetrica è rappresentata da un impianto di tipo regolare e simmetrico costituito da ambienti comunicanti attorno alla corte interna. Il cespite possiede una struttura a pianta quadrata (40 m x 44 m circa), in stile barocco con elementi architettonici di pregio.

Questo immobile fa parte del progetto:

traversa via Principi Lanza, SNC - 87020 SAN NICOLA ARCELLA (CS)

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

San Nicola Arcella (CS) – Palazzo dei Principi Lanza di Trabia Pianta principale