/

Trieste – Ex Palazzo Compartimentale

L’immobile, realizzato nel 1895 dall’Architetto Sagors, si trova nel cuore del capoluogo friulano e si sviluppa su 5 piani per una superficie lorda di 17.800 m².

La zona in cui sorge il palazzo è caratterizzata da elevata accessibilità, vista la prossimità alle principali infrastrutture di trasporto: la stazione ferroviaria di Trieste Centrale, distante solo 450 metri, permette di raggiungere il Trieste Airport – Friuli Venezia Giulia in meno di 30 minuti e Venezia in circa 1 ora e 45 minuti.

L’immobile, che si trova nel centro storico della città, può avere destinazione turistico-ricettiva, direzionale, commerciale, residenziale, servizi e attrezzature collettive.

È possibile acquisire un’ulteriore area di parcheggio di 2.500 m² sita in via Flavio Gioia, in adiacenza alla stazione ferroviaria.

Share:
piazza vittorio veneto, 3 - Trieste (TS)

Dettagli

Tipologie immobile
Edificio storico
Funzioni ammesse
Altre funzioni, Commerciale, Direzionale, Parcheggio
Superficie territoriale (m²)
17.810 m²
SLP Totale (m²)
Contratti

L'immobile si trova nel centro storico caratterizzato da un contesto urbanistico sia direzionale, commerciale che residenziale.
In base alla variante generale n. 66 di revisione e adeguamento al P.U.R.G. approvata dal Comune di Trieste con D.C. n. 37 dd. 15/04/1997 D.P.G.R. 0300/Pres dd. 23/09/1997, l’immobile ricade in zona U1 - zona per servizi ed attrezzature pubbliche, racchiusa all’interno della zona A0 – Centro Storico, delle quali si elencano le norme.
ART. 5.15 - U - zone di interesse collettivo
ART. 5.15.1. - U1 - zone per servizi ed attrezzature pubbliche
ART. 5.1.1 - A0 - Centro Storico
Attività e destinazioni d'uso ammesse:
# Residenza;
# Attività commerciali e pubblici esercizi in genere;
# Attività direzionali, studi ed uffici;
# Attività artigianali di servizio alla residenza;
# Istituzioni religiose, culturali, scolastiche, sanitarie, sportive, assistenziali e simili, a carattere pubblico e privato;
# Locali per le attività ricreative e lo spettacolo;
# Alberghi, pensioni e simili;
# Autorimesse pubbliche o private compatibili con la viabilità, anche con riferimento a quanto previsto all'art. 9 della L. 122/89.
In data 16 aprile 2015 è stato adottato il Nuovo PRG Comunale al quale sono state fatte dalla proprietà controdeduzioni alle osservazioni/opposizioni, di cui alla posizione n. 600, che risultano essere state accolte.
Il PRG adottato prevedeva la zona S2b modificata in zona A0 come da proposta accolta in variazione di cui alla posizione n° 600.
Le informazioni relative al PRG ed innanzi riportate sono a mero titolo indicativo e non esaustivo; pertanto, ogni opportunità urbanistica deve essere preventivamente valutata ed accertata con l’Amministrazione Locale e le Autorità competenti ai sensi ed agli effetti della vigente normativa e del vincolo restando l'immobile sottoposto alla tutela di cui all'art. 12 comma 7 del D.Lgs 42/04.

Stato manutentivo
Buono
Stato occupazionale
Libero

Il palazzo è stato realizzato nel 1895 dall’architetto Sagors; si sviluppa su cinque piani fuori terra più il sottotetto per una superficie lorda di m² 17.810 circa, di cui m²/lordi 14.400 circa ad uso uffici. Si tratta di un grande quadrilatero rivestito a bugnato al pianterreno e ammezzato, intonacato nei tre piani superiori; il pianterreno è contraddistinto da aperture ad arco a tutto sesto, il piano nobile presenta finestre timpanate. La facciata è caratterizzata da un’alternanza di balaustre con semicolonne ioniche appoggiate su alte basi, motivo presente anche negli avancorpi laterali con le semicolonne sostituire da lesene. Nell’ultimo piano, alternate alle altre finestre, piccole come quelle dell’ammezzato, compaiono decorazioni in rilievo dai motivi vegetali. La facciata è conclusa da mensoloni, decorati con teste, che sorreggono la balaustra terminale. Il palazzo è fornito di 1 ascensore e 1 montacarichi, l’impianto di riscaldamento unico per tutto il palazzo è a gasolio; le stanze adibite ad ex uffici dispongono di una predisposizione al collegamento intranet. Nel fabbricato sono presenti, oltre ai locali destinati ad ex uffici e relativi accessori, un ex alloggio di circa m² 250 ubicato al secondo piano con accesso principale dalla scala sulla via Milano, un ex cinema /teatro di circa m² 1.090 al piano terra, ammezzato e primo piano con accessi sulla via Filzi, un ex bar di circa m² 300 con ingresso principale sulla piazza V. Veneto, un ex locale adibito a mensa di circa m² 565 con ingresso sulla via Filzi e una centrale telefonica. La gran parte dei locali ubicati al piano terra dispone di accessi diretti dalla piazza o dalle vie circostanti. L’immobile non dispone di aree interne per uso parcheggio, né di aree esterne scoperte. Il palazzo presenta alcune lesioni visibili, per le quali, a fronte di una perizia è stato accertato che non risultano essere necessarie opere di consolidamento delle strutture murarie. Si riscontrano alcune non conformità catastali che non determinano una modifica della rendita (si elenca solo a titolo indicativo: tamponamenti di finestre o porte, sporadico caso di tramezzo spostato, soppalcature amovibili parte dei locali al piano terra).

Il complesso immobiliare è ubicato nel centro storico di Trieste, in una zona denominata “Borgo Teresiano” tra la piazza Vittorio Veneto, la via Milano, la via Filzi e la via Galatti; dista circa 300 metri dalla stazione ferroviaria di Trieste Centrale e dal terminal delle autocorriere ed è adiacente alle principali strutture pubbliche (Poste, Finanze, Tribunale), amministrative (Provincia, Regione) ed economiche (Porto Franco Vecchio, Banche ed Assicurazioni). La zona è ottimamente servita dai mezzi pubblici cittadini. Vie di Comunicazione: L’aeroporto Ronchi dei Legionari dista circa 41 chilometri – Voli Nazionali diretti: Alghero, Bari, Catania, Milano, Napoli, Roma e Trapani; Voli Internazionali diretti: Barcellona, Londra, Monaco e Valencia. Linea ferroviaria Venezia Trieste percorrenza in Km 156 Autostrade: A4 Venezia Trieste Km 164; A23 Trieste Tarvisio Km 166 prosegue per l’Austria; E61 Trieste Lubiana Km 94 .

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni