/

Bagno a Ripoli (FI) – Villa La Cipressa

Compendio immobiliare, noto come Villa la Cipressa, situato nel comune di Bagno a Ripoli, in provincia di Firenze. Il podere agricolo, comprendente gli annessi fabbricati civile e rurale, faceva parte dell’“ex Fattoria dell'Antella ed è stato acquisito dalla Provincia di Forlì-Cesena per lascito testamentario. Il primo insediamento dell'edificio risale al XV secolo ed ha subito nel tempo notevoli modifiche per arrivare all'attuale configurazione eseguita intorno agli anni '20. L'immobile, per le sue caratteristiche e localizzazione, ben si presta ad essere adibito a struttura turistico-ricettiva o trasformato in abitazioni.

Share:
Via Di Belmonte - Loc. Grassina, 32 - 50012 Bagno a Ripoli (FI)

Dettagli

Tipo proprietà
Residenziale, Turistico ricettivo
Superficie territoriale (m²)
16.860 m²
SLP Totale (m²)
GLA totale
Anno di costruzione
1850 - 1900
Stato manutentivo
Da valorizzare
Stato occupazionale
Libero
Profilo di rischio

Il compendio immobiliare è situato in Via Belmonte n. 32 nel Comune di Bagno a Ripoli (FI), insiste su un lotto di forma abbastanza regolare, e comprende altri terreni siti fra la strada vicinale di Belmonte e l’azienda agricola denominata “Poderaccio”.
L’immobile si presenta in mediocri condizioni di manutenzione, con parti di solai e coperture da ripristinare ed impianti da adeguare.
La struttura dei fabbricati è in muratura mista, con pareti a una testa di mattoni pieni, mentre i solai sono in parte in volte di muratura, in parte tradizionali in legno; il solaio di copertura è in legno e pianelle in cotto con il manto di copertura realizzato con coppi ed embrici.
I pavimenti sono realizzati in parte in pietra, in graniglia ed in cotto; gli intonaci esterni risultano in parte mancanti o danneggiati, mentre quelli interni presentano, in alcune parti, tracce di decorazioni.
L’accesso principale all’edificio è garantito da una strada privata (lato Ovest) sulla Via Belmonte. L’amministrazione Provinciale di Forlì ha eseguito nel 2002 un intervento di manutenzione straordinaria, autorizzato dalla Soprintendenza per i beni architettonici e per il paesaggio per le Province di Firenze, Pistoia e Prato.
Il compendio è articolato su due corpi di fabbrica, il primo sviluppato su due livelli (terra e primo piano), mentre il secondo è sviluppato su quattro piani, seminterrato (sfalsato su due livelli), terra, primo e secondo. L’area su cui insistono i fabbricati, ricade in zona turistico-ricettiva (zona omogenea D) secondo il vigente P.R.G., tuttavia è possibile mantenere l’attuale destinazione residenziale, con eventuali incrementi di potenzialità edificatoria, come previsti per la Zona “D” del vigente P.R.G.

L’immobile è situato nel comune di Bagno a Ripoli (25.483 abitanti), in provincia di Firenze (1.013.260 abitanti), in località Grassina a 5,6 km circa dal centro abitato. Ottima l’accessibilità veicolare garantita dalla Via Antella e dalla SR 222. Il casello “Firenze Sud” dell’autostrada A-1 (Napoli-Milano) si trova a 2,6 km dall’immobile della zona, mentre il centro storico di Firenze, con la Stazione FS di Santa Maria Novella distano 10 km. L’aeroporto internazionale “Amerigo Vespucci” di Firenze (2,7 milioni di passeggeri nel 2018) si trova a 24 km dalla zona.

Seminterrato / Servizi
543 m²
Piano Terra e 1° / Servizi
750 m²
Piano Terra / Alloggi
310 m²
Piano Primo
350 m²
Piano Secondo
180 m²
Legenda della Zona di P.R.G.

Procedure

Vendita della piena proprietà con bando pubblico

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Bagno a Ripoli (FI) – Villa La Cipressa Pianta principale