/

Cassina Rizzardi (CO) – Villa Porro Lambertenghi

Villa Storica situata a sud dell'abitato di Cassina Rizzardi, in provincia di Como, nota come "Villa Porro Labertenghi", dal nome delle famiglie nobili che hanno vissuto qui dal XIV secolo fino al 1788. Il compendio immobiliare, notevole esempio di villa lombarda, e l'annesso parco monumentale, sono entrambi vincolati. E' consentita la trasformazione in struttura turistico-ricettiva, con incremento di volumetria sul terreno limitrofo, nel rispetto dell'edificazione circostante con l'obiettivo primario della riqualificazione della zona.

Share:
via Roma, 27 - 22070 Cassina Rizzardi (CO)

Dettagli

Tipo proprietà
Edificio storico, Turistico ricettivo
Superficie territoriale (m²)
43.348 m²
SLP Totale (m²)
Anno di costruzione
XVII secolo circa
Stato manutentivo
Da valorizzare
Stato occupazionale
Libero
Profilo di rischio

Il compendio immobiliare è costituto da una storica villa edificata a partire dal XVII secolo di notevoli dimensioni, con struttura a tre corti. L’edificio, articolato su tre piani fuori terra, è circondato da un’ampio parco sottoposto, unitamente all’immobile, a Vincolo di tutela dei Beni culturali – Paesaggistici, a cui si applicano le disposizioni della L.R. n.12/05. La pianificazione urbanistica del Comune di Cassina Rizzardi destina la Villa e il Parco denominato “Villa Porro Lambertenghi” a VERDE PRIVATO VINCOLATO, all’interno dell’AMBITO DI TRASFORMAZIONE AT01. Nell’ambito del complesso edilizio della Villa delle sue pertinenze a giardino storico, si prevede un intervento di recupero conservativo e di ristrutturazione delle parti irrimediabilmente danneggiate e/o mancanti. Il giardino storico di pertinenza dovrà essere recuperato restituendo l’originario impianto di giardino all’inglese. In tale contesto la destinazione funzionale primaria della Villa dovrà essere a Servizi con funzionalità pubblica di interesse locale e sovra-comunale. Obiettivo dell’intervento è la trasformazione di questo ambito secondo la previsione di una destinazione polivalente turistico – ricettiva con forte presenza di servizi a carattere locale e sovra locale con edificabilità pari a If 1,20 mc/m². con possibilità di incremento volumetrico premiale (15%). Si dovrà porre un elevato grado di attenzione nell’approccio progettuale soprattutto per ciò che riguarda l’inserimento della nuova volumetria limitrofa. L’intervento interessato dalla nuova edificazione non potrà superare i due piani fuori terra abitabili/agibili con altezza massima di ml 8,50 e una superficie coperta massima del 30%.

Il compendio immobiliare è situato sul margine Sud- Est del centro abitato del comune di Cassina Rizzardi (3.324 abitanti), in provincia di Como (600.190 abitanti), nella Regione Lombardia (10.019.166 abitanti), lungo l’asse prospettico che connette il comune stesso con quello limitrofo di Fino Mornasco, attraverso la SP-27. Il complesso architettonico è ubicato in posizione molto favorevole rispetto alle principali infrastrutture di viabilità ordinaria e autostradale. In prossimità della villa si trova il casello di “Fino Mornasco” dell’autostrada “A-9” (Milano-Chiasso) da cui si raggiunge il confine di stato (15 km circa dalla zona). La città di Como dista 12 km mentre Milano si trova a 43 km di distanza. La stazione ferroviaria di Fino Mornasco, sulla tratta regionale Milano Cadorna-Como, si trova a 1,2 km dall’immobile, mentre l’aeroporto internazionale di Milano – Malpensa (2° scalo italiano con 22 milioni di passeggeri nel 2017) dista 42 km.

Piano seminterrato
1.440 mq
Piano terra
2.830 mq
Piano primo
1.750 mq
Piano secondo
470 mq

Procedure

Vendita con Bando Pubblico

SCADENZA BANDO: 28 maggio 2018

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Cassina Rizzardi (CO) – Villa Porro Lambertenghi Pianta principale