/

Abi: sofferenze previste in calo tra il 2015 e il 2018

Pubblicato: 29 dicembre 2016

Secondo l’Associazione Bancaria Italiana (Abi) le sofferenze nette del sistema bancario italiano dovrebbero iniziare a diminuire quest’anno (-2,2% sul 2015) e proseguire la discesa nel successivo biennio.

In totale vengono stimate circa 16 mld di sofferenze in meno da qui al 2018.

Il dato emerge dal rapporto Afo 2016-2018, condotto dall’ufficio studi dell’associazione in collaborazione con le principali banche operanti in Italia.