/

Da Cdp 5 nuovi fondi immobiliari entro l’anno

Pubblicato: 27 ottobre 2016

“Vogliamo vendere titoli e non mattoni. E questo attraverso una batteria di cinque nuovi fondi immobiliari, tutti con un gestore ad hoc”. È quanto ha spiegato Aldo Mazzocco, a capo di Cdp Real Estate, in occasione del convegno “Quo vadis Italia?”, organizzato da Dla Piper.

Nei primi due, definiti fondi fabbrica, confluiranno gli immobili pubblici da trasformare o riqualificare, in modo da poterli poi affittare. Una volta messi a reddito confluiranno in uno dei fondi prodotto, ciascuno dedicato a una particolare tipologia immobiliare: turismo, uffici per la Pa e smarthousing.