/

Censimento Mef: il valore stimato degli immobili pubblici è di 283 miliardi di euro

Pubblicato: 10 maggio 2018

Il valore patrimoniale dei fabbricati pubblici censiti dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, circa 1 milione di unità catastali, è stimato in 283 miliardi di euro.

Esso è per la maggior parte (77 per cento) riconducibile a fabbricati utilizzati direttamente dalla P.A. (circa 217 miliardi di euro) e quindi non disponibili, nel breve-medio termine, per progetti di valorizzazione e dismissione.

Il restante 23 per cento è dato in uso, a titolo gratuito o oneroso, a privati (51 miliardi), oppure risulta non utilizzato (12 miliardi) o in ristrutturazione (3 miliardi).