Siete già iscritti? /

Concessione spiagge: niente proroga automatica

Pubblicato: 14 luglio 2016

Questo è quanto deciso dalla Corte di Giustizia UE presso la quali i TAR Lombardia e Sardegna avevano sollevato la questione di conformità alla normativa europea

La legislazione italiana, infatti prevede il rinnovo automatico delle concessioni (previsto fino al 2020).

Al contrario, la regolamentazione europea richiamata dalla Corte UE, stabilisce che il rilascio di autorizzazione relative allo sfruttamento economico del demanio marittimo e lacustre deve essere sottoposto ad apposita procedura di selezione mediante aste imparziali, trasparenti ed adeguatamente pubblicizzate.

Fonte: sito web Patrimonio Pubblico Italia (http://www.patrimoniopubblicoitalia.it/)