/

Credito Valtellinese cede portafoglio Npl da 106 milioni di euro

Pubblicato: 10 ottobre 2016

Credito Valtellinese ha ceduto a Credito Fondiario di un portafoglio di crediti non performing per un valore lordo di 106 milioni di euro a un prezzo pari a circa il 41%.

Il portafoglio ceduto è costituito prevalentemente da contratti di finanziamento non performing secured verso imprese real estate. Gli effetti economici dell’operazione saranno rappresentati nei conti del terzo trimestre.

Credito Valtellinese è in attesa di chiudere un ulteriore cessione di un portafoglio di crediti “unlike to pay” per circa 180 milioni di euro.