/

CRIF: nuova frenata dei mutui a febbraio

Pubblicato: 11 marzo 2019

La recente edizione del Barometro CRIF conferma che anche in febbraio è proseguito il rallentamento delle richieste di nuovi mutui e surroghe da parte delle famiglie italiane, con un calo del 7,8% rispetto al corrispondente periodo febbraio 2018.

A mitigare la performance negativa delle richieste si segnala la crescita dell’importo medio, che fa segnare un +2,9% per attestarsi a 129.702 euro.

L’andamento osservato è spiegabile con il progressivo ridimensionamento dell’incidenza dei mutui di sostituzione, già iniziato nel corso degli anni precedenti.