/

Il Demanio affida palazzo in centro a Firenze, diventerà Residenza d’Epoca

Pubblicato: 14 dicembre 2016

E’ stata aggiudicata la gara promossa dall’Agenzia del Demanio per la concessione di valorizzazione di un palazzo nel centro di Firenze.

Si tratta di un immobile di circa 1.200 mq in Piazza San Felice, in origine parte del complesso di Palazzo Pitti e del Giardino di Boboli, e presente anche nella vetrina di questo sito, che la società Xenia srl trasformerà in una residenza d’epoca, rispettando e valorizzando le sue caratteristiche.

L’offerta presentata dalla società prevede un canone di 15.000 euro per i primi 3 anni, 37.500 euro per i successivi 4 anni, 75.000 per i successivi 2 anni e 150.000 euro per i restanti 26 anni, per una durata complessiva di 35 anni.