Siete già iscritti? /

Erasmus fa bene al mercato immobiliare italiano

Pubblicato: 23 settembre 2016

L’Italia è il 5° Paese più scelto dagli studenti che partecipano al programma di scambi universitario Erasmus+. Il programma è una vera benedizione per il mercato immobiliare in Italia, in particolare per le zone dove ci sono Università che attirano un gran numero di studenti stranieri.

Bologna è la città con il maggior numero di studenti stranieri, che pagano almeno 402 euro al mese per una stanza singola. Questa attività genera guadagni per 9 milioni di euro durante l’anno accademico.

Roma è al secondo posto, per un totale di 4 milioni di euro di profitti (437 euro al mese per una stanza).

E poi c’è Firenze dove i guadagni sono circa 3 milioni di euro (418 euro al mese per una stanza singola).