/

Jll: student housing, una domanda potenziale di 1 milioni di studenti

Pubblicato: 1 novembre 2018

Quasi 50 mila posti letto per una domanda potenziale di più di 1 milione di studenti e giovani lavoratori. È la fotografia che emerge dal report “Student Housing in Italy” JLL Italia.

Ad  oggi risultano circa 49.500 posti letto (che dipendono da campus a gestione privata, singole realtà gestite da enti pubblici e privati, fondazioni, associazioni e ordini religiosi, e da un mercato privato) – in crescita del 4% rispetto all’anno accademico 2009/2010 – per una domanda potenziale di più di un milione tra studenti stranieri, fuori sede e giovani lavoratori.

Lo student housing è quindi un mercato con potenziali di crescita e sviluppo importanti.