/

Lazio, il mercato recupererà il terreno perduto entro il 2020

Pubblicato: 30 marzo 2017

Buone previsioni per il mercato immobiliare del Lazio che entro 3 anni dovrebbe tornare ai livelli precrisi di 10 anni fa per numero di compravendite e prezzi.

E’ quanto si legge in un rapporto di Scenari Immobiliari, società di analisi indipendente, in collaborazione con Casa.it, sito di annunci immobiliari.

Il Lazio è la seconda regione italiana per numero di compravendite, 56.000, circa l’11% del totale. La regione ha segnato un incremento delle compravendite del 16,7% nel 2016.

Per il 2017 è attesa una prosecuzione del trend di crescita, che dovrebbe far registrare 61.000 compravendite residenziali.