/

Milano, top manager e stranieri puntano al centro

Pubblicato: 28 luglio 2016

Top manager in cerca di maggiore spazio in una zona prestigiosa o acquirenti stranieri a caccia di un investimento. E’ questo l’identikit tracciato da Engel & Völkers del compratore tipo di appartamenti di lusso a Milano.

In particolare, Brera è il quartiere più caro, con vendite tra i 6.400 e i 9.750 euro al metro quadro. Subito dietro San Babila e il Quadrilatero della moda (6.200 – 8.500 euro al mq).

Più distanziate Pagano/Piemonte/Buonarroti (4.000 – 5.550) e Indipendenza/Cinque Giornate/Città Studi (3.700 – 5.250). A Milano la percentuale di stranieri che acquista immobili di pregio è al di sotto del 20%.