/

Nel primo semestre 2017: in Italia 3,2 miliardi di investimenti in immobili corporate

Pubblicato: 20 luglio 2018

Il mercato corporate italiano, dopo aver fatto segnare nel 2017 una crescita record, superando la soglia degli 11 miliardi di euro, nel primo semestre 2018, sulla base di stime preliminari degli operatori del settore, raggiunge un volume di investimenti di circa 3,2 miliardi di euro.

Gli investitori stranieri continuano a trainare il mercato corporate, con un’incidenza sul totale del valore delle transazioni ad essi riconducibili di circa il 67%, mentre la componente italiana, nonostante qualche recente segnale di vitalità, si mantiene tuttora su posizioni esigue.