/

Nomisma: sono 5,7 milioni le famiglie che intendono investire nella propria abitazione

Pubblicato: 5 luglio 2018

Come emerge dall’Indagine 2018 di Nomisma alle famiglie, sono 5,7 milioni le famiglie che manifestano l’intenzione di intervenire sulla propria abitazione per effettuare interventi di manutenzione straordinaria nel prossimo anno.

Questo segmento è sostenuto da una domanda piuttosto eterogenea dal punto di vista occupazionale (vi rientrano operai, impiegati, dirigenti, liberi professionisti), a conferma dell’ampiezza potenziale di questo mercato.

I nuclei risultano mediamente numerosi, essendo composti da 3 e 4 componenti.

E’ un tipo di domanda che ricorre ad interventi di ristrutturazione perché non più rimandabili e per esigenze di tipo familiare, preferendo quindi apportare migliorie alla propria abitazione piuttosto che investire in una nuova casa.