/

Bari – Aeroporto “Karol Wojtyla”

L'aeroporto internazionale “Karol Wojtyla” di Bari, fa parte della rete di aeroporti della Puglia ed è gestito da Aeroporti di Puglia S.p.A. (AdP), che ha portato avanti negli anni significativi investimenti per creare diverse soluzioni e servizi (spazi per uffici, spazi commerciali, hangar, altro) per le aziende interessate a localizzarsi nell'aeroporto.
L'aeroporto di Bari è il maggiore della regione grazie alla continua espansione delle rotte disponibili, che attualmente coprono oltre 80 destinazioni, sia nazionali che estere, con un traffico passeggeri che ha superato i 5 milioni nel 2019, in linea con la sostanziale crescita del turismo che ha fatto della Puglia una delle destinazioni turistiche al top per viaggiatori internazionali che amano espolorare un territorio ricco di arte, cultura, gastronomia e natura. L'aeroporto di Bari “Karol Wojtyla” include un moderno centro conferenze in grado di ospitare incontri d'affari, una vasta gamma di servizi (ristorazione, commerciale, etc.), un vasto parcheggio, collegamenti ferroviari e trasporti pubblici.

Share:
Viale Enzo Ferrari, - 70128 Bari (BA)

Dettagli

Tipologie immobile
Altre tipologie
Funzioni ammesse
Commerciale, Direzionale
Superficie territoriale (m²)
1.700 m²

Il terminal passeggeri dell’aeroporto di Bari copre una superficie di circa 30,000 m², è stato realizzato seguendo i migliori standard di sicurezza ed opera con criteri di efficienza all’avanguardia, che ne fanno uno degli aeroporti più moderni dell’intera rete aeroportuale italiana. E’ realizzato su 5 piani ed include sia spazi commerciali che per uffici, una zona arrivi ed una partenze. Al primo piano c’è la zona partenze, con le aree check in, servizi per i passeggeri, negozi e ristoranti. Sullo stesso piano ci sono 5 Gates con accesso diretto agli aeromobili. Al piano terra, nella zona est, sussistono ulteriori 6 Gates. Al piano terra c’è anche la zona arrivi, con  5 mastri per la consegna dei bagagli. Al secondo piano ci sono principalmente uffici e sale riunioni, ove si presenta l’opportunità di sviluppare nuovi spazi commerciali, o per uffici, su 1.700 m² da parte delle compagnie interessate ad operare nell’aeroporto.

L’Aeroporto di Bari “Karol Wojtyla” è una infrastruttura strategica dotata di tutti i servizi aeroportuali, autorizzata al traffico passeggeri ed a quello merci, con oltre 5 milioni di passeggeri transitati annualmente, ma con la capacità di gestire un traffico sino a 8 milioni di passeggeri.

La Puglia è una dinamica regione del sud est italiano, gode di una posizione strategica e di una moderna rete di infrastrutture, che offre considerevoli vantaggi agli investitori in cerca di località ove insediare attività produttive nell’Unione Europea, con  accesso ai mercati emergenti del Medio e dell’estremo Oriente.  Negli ultimi anni la Regione e divenuta una delle destinazioni turistiche più ricercate, rimanendo orienta ad un turismo sostenibile, piuttosto che a quello di massa, nonstante l’afflusso di oltre 15 milioni di turisti all’anno. Nel 2019 il New York Times ha collocato la Puglia al 52° posto nella classifica delle destinazioni turistiche dell’anno. Bari è la principale città della Regione, con  320.000 abitanti e la maggiore concentrazione di attività industriali, con oltre 82.700 aziende attive registrato nel 2019.

Procedure

Concessione ordinaria con bando pubblico

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni