/

Grottaglie (TA) – Airport Test bed Initiative

L'aeroporto di Taranto Grottaglie fa parte del network di aeroporti della Regione Puglia, nel Sud Est d'Italia ed è gestito da Aeroporti di Puglia S.p.A. (AdP) che ha realizzato una serie di investimenti e miglioramenti creando diverse soluzioni e servizi (magazzini, spazi per uffici, etc.) per le compagnie interessate a localizzarsi nella zona aeroportuale. Gestendo traffico aereo commerciale internazionale, l'aeroporto è dotato di una delle piste più grandi d'Europa (3,6 km). Nel 2014 il Governo italiano, assieme ad ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile) ha sviluppato un progetto per far diventare l'aeroporto di Grottaglie un'infrastruttura integrata (aeroporto, controllo dello spazio aereo, sistemki di controllo e misurazione, servizi tecnologici e logistici) per testare e sviluppare tecnologie innovative, prodotti e servizi nel settore aerospaziale.

Dettagli

Tipologie immobile
Altre tipologie
Funzioni ammesse
Logistico/produttivo
Superficie territoriale (m²)
12.000 m²
Contratti e vincoli

Lo svluppo greenfield rientra nel Piano di sviluppo industriale dell'Aeroporto di Taranto Grottaglie 2030, che ha ottenuto l'approvazione tecnica di ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile) nel 2016.
Tale Piano ha ricevuto anche l'approvazione tecnica del Ministero dell'Ambiente e del territorio in merito all'impatto ambiantale delle azioni di rinnovamento e sviluppo del sito.

Stato occupazionale
Libero

L’iniziativa Grottaglie Airport Test bed genera importanti opportunità d’investimento per gradi industrie, PMI e Start up innovative  operanti nei settori UAV systems (velivoli a pilotaggio remoto), software e cybersicurezza, che siano interessate a localizzarsi presso una infrastruttura aeroportuale strategica,  che offre la possibilità di effettuare test e simulazioni per:

  • sistemi di controllo e velivoli (manned and unmanned, on the ground and in-flight);
  • ATF&M (Air Traffic Flow & Management) systems per lo sviluppo di prodotti e servizi .

Due settori nel perimetro dell’aeroporto sono aperti a sviluppo di nuove attività greenfield legate all’industria aerospaziale (es. produzione componenti), Informatica e Telecomunicazioni legate all’osservazione del territorio, gestione dati e logistica.

Entrambi si trovano nelle vicinanze del parcheggio che dovrà subire un ammodernamento e allargamento

La Puglia è una dinamica regione del sud est italiano, gode di una posizione strategica e di una moderna rete di infrastrutture, che offre considerevoli vantaggi agli investitori in cerca di località ove insediare attività produttive nell’Unione Europea, con  accesso ai mercati emergenti del Medio e dell’estremo Oriente.

L’aeroporto di Taranto-Grottaglie si trova a 1.5 km da Monteiasi, a 4 km da Grottaglie e a 16 km dalla città di Taranto, che ospita uno dei maggiori porti commerciali d’Italia (container) e si trova a breve distanza dall’Autostrada A14 Highway, una delle maggiori arterie nazionali, che lega Taranto a Bologna.

L’Aeroporto di Taranto Grottaglie è stato inizialmente un aeroporto dedicato al traffico commerciale (cargo) per diventare, nel corso degli anni un hub ideale sia per attività industriali legate agli aeromobili, che per la sperimentazione e collaudo di nuove soluzioni per il settore aerospaziale.

Procedure

Concessione ordinaria con bando pubblico

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni