/

Lastra a Signa (FI) – Villa Caruso Bellosguardo

Nella splendida cornice della Collina di Bellosguardo, alle porte di Firenze, nella valle dell'Arno, nel territorio del comune di Lastra a Signa, si trova Villa Caruso Bellosguardo. La Villa e l'annesso parco, una delle più importanti residenze storiche del territorio fiorentino, venne scelta dal famoso tenore Enrico Caruso come sua dimora preferita. L'immobile, di grande pregio con nucleo originario del 1500, in virtù della sua localizzazione e delle sue caratteristiche, ben si presta ad essere adibita a struttura ricettiva esclusiva o trasformata in abitazioni di lusso.

Share:
Via di Bellosguardo,, 54 - 50055 Lastra a Signa (FI)

Dettagli

Tipo proprietà
Commerciale, Residenziale, Turistico ricettivo
Superficie territoriale (m²)
180 m²
SLP Totale (m²)
Anno di costruzione
Nucleo originario 1500
Stato manutentivo
Da valorizzare
Stato occupazionale
Libero
Profilo di rischio

La Villa, circondata da uno splendido parco di 18 ettari di estensione, si trova al centro del colle di Bellosguardo, con una vista mozzafiato sulla valle dell’Arno e la città di Firenze. Il compendio immobiliare è costituito da più edifici, tra cui la villa è quello principale, a sua volta articolato in tre distinti corpi di fabbrica. L’edificio a destra rappresenta la parte nobile della villa e risulta articolato su tre livelli fuori terra ed un piano seminterrato, in parte occupato (piano primo) dal museo dedicato ad Enrico Caruso. Il secondo edificio, situato a sinistra, denominato ex fattoria, mantiene le sue funzioni principali unendo elementi legati al mondo contadino con strutture e caratteristiche più proprie di una residenza padronale. La fattoria e la villa sono collegate da un porticato fatto ampliare da Enrico Caruso dove trovano posto la cappella gentilizia e la sala del camino, che si affaccia su un’alta terrazza coperta. Completano la proprietà una serie di edifici con funzioni accessorie, dalla casa del custode, alla limonaia, ad una serie di magazzini e serre. L’immobile si presenta nel complesso in buone condizioni ma necessita di interventi di ristrutturazione. La trasformazione del compendio in struttura ricettiva di lusso, dovrà salvaguardare le attività museali che dovranno essere mantenute.
Villa – S.U.L. (m²) circa 3587
Casa del Custode – S.U.L. (m²) circa 580
Torretta – S.U.L. (m²) circa 16
Magazzino e Centrale Tecnica – S.U.L. (m²) circa 139,5
Ex Falegnameria e annessi – S.U.L. (m²) circa 366,5
Serre – S.U.L. (m²) circa 241,5
Limonaia – S.U.L. (m²) circa 361
Magazzino – Fienile – S.U.L. (m²) circa 241,5
Parco e giardino (intera superficie fondiaria) – S.U.L. (m²) circa 180.000

Il complesso denominato Villa Caruso Bellosguardo sorge al centro del colle omonimo, nel comune di Lastra a Signa (20.312 abitanti), ricompreso nel territorio della Città Metropolitana di Firenze (1.014.423 abitanti) nella Regione Toscana, a 18 km circa di distanza dal capoluogo fiorentino, meta turistica tra le più visitate dai turisti di tutto il mondo. La villa dista circa 4 km dal centro del comune di Lastra a Signa, di cui fa parte. L’accesso è garantito dalla Via delle Selve che scende dalla collina costeggiando la sponda del fiume Arno. La stazione ferroviaria di Lastra a Signa consente di raggiungere Firenze (Santa Maria Novella) in 15 minuti con frequenza oraria. La Firenze-Pisa-Livorno (SGC), arteria stradale di grande comunicazione, si trova a 5 km dalla villa e consente di immettersi  rapidamente sulla rete autostradale nazionale. L’aeroporto internazionale “Amerigo Vespucci” di Firenze (2,6 milioni di passeggeri nel 2017) si trova a 15 km di distanza dal compendio immobiliare, mentre le città di Pisa, Siena ed Arezzo si trovano rispettivamente a 72 km, 87 km e 95 km dalla villa.

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Lastra a Signa (FI) – Villa Caruso Bellosguardo Pianta principale