/

Real estate: si riduce il rapporto tra debiti totali e patrimonio netto

Pubblicato: 13 giugno 2018

Secondo l’11° Rapporto sulla finanza immobiliare di Nomisma, le imprese di produzione appartenenti ai segmenti delle Costruzioni di Edifici e dell’Ingegneria civile, strade, ferrovie e opere di pubblica utilità negli anni 2012-2016 mostrano ancora elementi di criticità in corrispondenza del livello di indebitamento.

Ben più ridotto risulta invece il leverage (debiti totali in rapporto al patrimonio netto) delle attività legate al Real Estate che rimane sempre su un livello di sostanziale sostenibilità, determinando una maggiore solidità finanziaria delle imprese di mediazione immobiliare, locazione, valorizzazione e compravendita di immobili.