/

TRIUVA acquista 9 asset retail in Italia

Pubblicato: 9 maggio 2017

TRIUVA, società di gestione di prodotti di investimento immobiliari presente in tutta Europa, ha acquisito un portafoglio di nove immobili retail high street italiani per un controvalore di 120 milioni di euro per conto di un cliente istituzionale olandese di CBRE Global Investment Partners (CBRE GIP).

L’acquisto da RES/Beni Stabili è stato strutturato tramite un nuovo fondo costituito e gestito da Savills Investment Management Italy, e TRIUVA svolgerà la funzione di consulente esclusivo del fondo.

Il portafoglio di immobili retail italiani comprende proprietà high street site nei centri storici di Bologna, Padova, Vicenza, Cuneo, Pisa, Novara, La Spezia e Treviso. Numerosi immobili di queste città dell’Italia settentrionale risalgono al XIX secolo e tre di essi sono vincolati dalla Soprintendenza alle Belle Arti.

Tutti i nove immobili sono stati ristrutturati di recente e sono occupati da locatari quali le catene di abbigliamento high street Zara e H&M nonché il gruppo LVMH, leader del comparto dei beni di lusso.