/

Uffici: nei primi 6 mesi 2018 l’assorbimento in linea al 2017

Pubblicato: 26 luglio 2018

I primi 6 mesi 2018 confermano il buon andamento del comparto uffici per Milano e Roma: l’assorbimento a Milano è in linea con il 2017 (370mila mq), mentre quello di Roma è di poco inferiore.

Secondo CBRE, a fronte di una domanda sostenuta di nuovi spazi, i soggetti più attivi sono le società di co-working e di consulenza e IT che puntano a location centrale.

Il mercato è ancora caratterizzato dalla carenza di prodotto di grado A e i canoni cominciano a mostrare segnali di crescita su libelli superiori al 2007.

La crescita positiva dei trend di investimento nel settore degli uffici è stata favorita da una domanda di spazi ormai consolidata.