Siete già iscritti? /

ABI: i mutui corrono, gli investimenti stanno fermi

Pubblicato: 8 novembre 2016

I nuovi finanziamenti per l’acquisto di immobili sono saliti del 38% nel periodo da gennaio a settembre 2016. Lo rende noto l’Abi, secondo cui su questo risultato incidono per circa un terzo le surroghe e le rinegoziazioni.

Gli investimenti delle imprese restano invece ancora fermi. Secondo l’Abi ciò rappresenta un freno per la ripresa dell’economia.

La domanda di investimenti resta molto depressa: il gap rispetto al periodo precedente la crisi è di 27 punti percentuali. Le esportazioni invece hanno recuperato il terreno perso.