/

Affitti: i prezzi si avvicinano ai valori pre-crisi

Pubblicato: 3 dicembre 2018

I canoni di locazione proseguono, per il quarto anno consecutivo, la risalita (+3,1%) verso i livelli pre-crisi di 10 anni fa, con prezzi medi mensili inferiori del solo 5,8% rispetto ai valori del 2009 (641 euro).

E’ quanto emerge dal Rapporto sulle locazioni 2018 di Solo Affitti.

Il rapporto segnala la domanda da parte di giovani coppie e lavoratori trasfertisti. In città come Milano, Bologna e Cagliari basta meno di un mese per affittare un’abitazione.


Milano, con una media di 1.161 euro al mese per le case arredate, è il capoluogo più caro d’Italia per gli affitti, con prezzi superiori di oltre il 25% rispetto a Roma (925 euro) e di quasi il 58% rispetto a Firenze (736 euro).

I capoluoghi più a buon mercato restano anche quest’anno Catanzaro (379 euro), Perugia (417 euro) e Potenza (426 euro).