/

Bankitalia conferma lo stato positivo del mercato all’inizio del 2017

Pubblicato: 30 maggio 2017

Un sondaggio condotto da Bankitalia presso 1.413 agenzie immobiliari ha rivelato come in Italia, rispetto all’ultimo trimestre, le prospettive di evoluzione a breve termine nel mercato immobiliare sono leggermente migliorate.

Le aspettative favorevoli sono salite al 18,1%, con più ottimismo a medio termine e quasi il 50% degli intervistati preve un miglioramento a medio termine delle condizioni di mercato, grazie anche a tempi di vendita più rapidi.

La quota degli acquisti finanziati nel primo trimestre con un mutuo ipotecario è rimasta più o meno stabile a circa l’80%. Le aspettative sono migliorate anche per gli affitti.