/

Creval cede portafoglio crediti non performing secured da 50 mln

Pubblicato: 28 marzo 2017

Creval ha siglato un accordo per la cessione di un portafoglio di crediti non performing secured per un valore lordo di libro di circa 50 milioni di euro, a fronte di una valorizzazione complessiva del portafoglio pari al 44% circa del gross book value.

Il portafoglio è costituito da esposizioni creditizie classificate come “inadempienza probabile” e “sofferenza” principalmente verso imprese del settore real estate, con sottostante prevalentemente residenziale.