/

Firenze: crescita dei canoni di affitto delle abitazioni (+2,5% in centro)

Pubblicato: 3 gennaio 2019

Il comparto residenziale fiorentino registra buoni risultati soprattutto dal lato locazione, con canoni in crescita su base annua tra l’1,5% e il 2,5% nel comparto di pregio e in centro e quotazioni stazionarie in semicentro e periferia, secondo quanto emerge dal 3° Osservatorio Immobiliare 2018 di Nomisma.

Anche le variazioni dei prezzi tornano positive con una media annuale stazionaria (+0,2%), trend confermato anche dalla performance semestrale.

I tempi di vendita delle abitazioni usate calano di circa 1 mese su base annua e passano dai 4 mesi del centro ai circa 6,5 mesi delle zone periferiche. Diminuiscono leggermente anche i tempi di locazione, ridotti a poco meno di 2 mesi in tutte le localizzazioni urbane.