/

Halldis: affitti brevi in forte crescita

Pubblicato: 15 giugno 2018

Secondo uno studio di Halldis, in Italia il mercato degli affitti brevi può interessare 1 milione di immobili, generando un guadagno per i proprietari di 1,8 miliardi di euro e ricavi per l’economia italiana per oltre 4 miliardi di euro.

A ciò corrisponde l’attenzione del legislatore che ha introdotto la cedolare secca al 21%.

Il fenomeno degli affitti brevi in Italia è in forte crescita sia per effetto della maggiore propensione da parte dei proprietari di case (sono attualmente 500mila i proprietari che utilizzano gli affitti brevi) e sia da un incremento della domanda sia turistica che di business.