/

La Fabbrica del Benessere: a Teramo il primo progetto di housing care

Pubblicato: 23 novembre 2018

A Teramo è in corso di realizzazione un progetto “la Fabbrica del Benessere” che ospiterà circa 400 persone tra anziani fragili (soli o in famiglia), disabili, studenti, giovani coppie, ma anche famiglie che hanno la casa inagibile a causa del sisma. 

L’idea è quella di produrre benessere per le famiglie, attraverso una combinazione di servizi di assistenza, animazione, cura, accompagnamento, residenzialità, sicurezza sociale e personale.

Il progetto, che comprende 100 appartamenti con affitto calmierato, ambulatori medici, strutture per la riabilitazione, luoghi di svago e destinati alla ristorazione, oltre a spazi verdi e orti urbani, ha un valore di 15,7 milioni di euro ed è finanziato attraverso fondi pubblici e privati.