/

Nomisma: il 48% della domanda di abitazione è interessata all’affitto

Pubblicato: 10 dicembre 2018

Secondo Nomisma, il 48% della domanda di abitazione è interessata ad una soluzione in locazione; il 52% alla ricerca di una casa in proprietà.

Considerando la componente di domanda rispetto alla capacità di spesa delle famiglie, si rilevano differenti mercati: Firenze, Torino e Bologna dove la domanda privilegia la locazione, come scelta di vita; Milano, Roma e Padova dove è presente una domanda che investe sulla casa da destinare alla locazione; Venezia e Bari dove la domanda si rivolge alla locazione perché non in grado di sostenere l’acquisto; Cagliari, Napoli, Catania, Genova e Palermo dove prevale la domanda tradizionale che si rivolge all’acquisto con il ricorso al mutuo.