/

Roma: espansione del residenziale verso aree più periferiche

Pubblicato: 17 ottobre 2018

Le famiglie romane vivono una realtà metropolitana molto estesa che, se da una parte ha visto un progressivo spopolamento del Centro storico e la riqualificazione di zone semicentrali, dall’altra assiste a un’espansione del residenziale verso aree più periferiche.

Infatti, stando ai dati di Tecnoborsa, il Centro storico registra un 24,5% di media dei residenti a Roma, mentre il semicentro ha un 39,1% e la periferia il 36,4%.

C’è da sottolineare che, rispetto alla altre grandi città italiane, la Capitale presenta un valore per il Centro storico che è al di sotto delle altre medie; viceversa, le percentuali per semicentro e periferia registrano valori superiori.