/

A Roma il mercato è ripartito con l’aumento delle compravendite

Pubblicato: 23 aprile 2018

Secondo quanto emerge dal Market Report 2017 – 2018 di Engel & Völkers, realizzato con il contributo di Nomisma, il 53% circa della domanda romana si rivolge alla compravendita e il 47% alla locazione.

I prezzi sono ancora stazionari e lo sconto raggiunge circa il 10-20% del prezzo iniziale su tutte le aree. La domanda straniera predilige il centro storico e proviene soprattutto dai Paesi del Nord Europa.

Il range dei prezzi medi cittadini va dai 2.000 euro/mq di Trionfale-Vaticano ai 7.500 euro/mq di Parioli e Prati per le abitazioni ristrutturate. Nel centro storico tra 5- 12mila euro/mq.