/

Roma: Record del credito al consumo +54% sul 2013

Pubblicato: 25 maggio 2018

Secondo l’Osservatorio Compass (Gruppo Mediobanca), il credito al consumo è stato determinante per supportare le spese delle famiglie italiane: senza la possibilità di dilazionare i pagamenti, si stima che solo il 20% avrebbe effettuato l’acquisto, mentre ben l’80% avrebbe rinunciato o rimandato la spesa.

Il settore negli ultimi anni è cresciuto, chiudendo il 2017 con un nuovo record in termini di finanziamenti finalizzati, arrivando a superare 19 miliardi euro (+7,8% sul 2016 e +54% sul 2013), con un valore medio per acquisto di 5.300 euro (+37% sul 2013).

Segnali incoraggianti arrivano anche dalle previsioni sulla congiuntura economica dei prossimi 12 mesi, che avrà effetti positivi anche sulle vendite.