Siete già iscritti? /

Un futuro per la Caserma Sani a Bologna

Pubblicato: 23 dicembre 2016

CDP Investimenti Sgr lancia il concorso internazionale per individuare una proposta di masterplan legata alla futura destinazione della Caserma Sani a Bologna. La riqualificazione dell complesso- acquisto dal Fondo FIV – Extra, gestito dalla SGR, fa parte del Piano operativo approvato dall’Amministazione comunale di Bologna “Rigenerazione dei patrimoni” .

Ora si tratta di disegnare il corretto mix funzionale per l’ex  complesso militare sito nel quartiere Navile. La superficie utile è di circa 54 mila mq di superficie utile e dovrebbe ospitare  quote di edilizia pubblica, sociale, residenziale oltre a spazi per funzioni commerciali e direzionali, attrezzature e servizi collettivi compresa una scuola ed un parco pubblico.

Il concorso è stato bandito funzionalmente al protocollo d’intesa stipulato tra la CDP Sgr ed il Comune e si articola in due fasi: la prima di candidatura attraverso curriculum e proposta progettuale e la seconda, riservata a cinque gruppi, di elaborazione del masterplan. Saranno selezionati ,tra i candidati, massimo quattro concorrenti della sezione senior (progettisti di età superiore ai 39 anni) e almeno un finalista sarà individuato tra i giovani under 39.

A ciascun team partecipante alla seconda fase verrà riconosciuto un rimborso di 15mila euro. CDP Sgr si riserva, inoltre, la facoltà di conferire al vincitore l’incarico per la redazione del Piano urbanistico attuativo del compendio immobiliare. Tutta la documentazione è consultabile: http://www.progettosani.it/

 

Fonte: Patrimonio Pubblico Italia (www.patrimoniopubblicoitalia.it)