Siete già iscritti? /

Chioggia (VE) – Valorizzazione Compendio Forte San Felice

Il Forte San Felice è ubicato nel territorio comunale di Chioggia in provincia di Venezia e si sviluppa su una superficie di circa 21.000 m². L’edificazione del complesso risale al 1385 e l'attuale configurazione del Forte è il risultato di una serie di interventi continuati nell’arco di oltre sei secoli. Il Forte fa parte di una serie di fortificazioni veneziane a difesa dei versanti adriatico e dell’Egeo, luogo d’incontro tra mare, laguna e litorale in prossimità del prestigioso centro storico di Chioggia

Sottomarina, zona San Felice - Chioggia (VE)

Dettagli

Tipologie immobile
Edificio storico, Altre tipologie
Funzioni ammesse
Altre funzioni, Commerciale, Turistico ricettivo
Contratti e vincoli

Definizione: variante al Piano Regolatore Generale del Comune di Chioggia.

Stato: adozione della variante da parte del Consiglio Comunale con delibera n. 149 in data 29 luglio 2019 con destinazione turistico ricettiva e commerciale.

Protocollo d’intesa finalizzato all’Accordo di Valorizzazione tra Ministero della Difesa, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Agenzia del Demanio e Comune di Chioggia.

Il Forte costituisce un’area di inestimabile valore paesaggistico, storico, ambientale e architettonico con successivi interventi difensivi e militari. Successivamente alla costruzione dei Murazzi e della diga foranea, a fianco del Forte si è sviluppata un’area verde di circa 110.000 m². Il comprensorio presenta tracce della Batteria Sotto Marina.

Allo stato attuale l’area del compendio è di circa 21.800 m², con una superficie scoperta di circa 17.000 m². Sono presenti n. 24 fabbricati per una superficie coperta complessiva di circa 4.800 m². È in corso una variante al PRG del Comune di Chioggia per destinare l’area a finalità turistico ricettiva e commerciale oltre che a servizi di interesse comune. A cura del Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche per il Veneto è stata svolta una recente attività di rilievo e successivo accatastamento dei manufatti presenti; tale attività è propedeutica alla progettazione degli interventi di recupero e di valorizzazione del compendio immobiliare del Forte, al fine di  ottenere un quadro conoscitivo completo dell’area di interesse. Nello specifico, sono state condotte attività di rilievo topografico, architettonico e fotogrammetrico, indagini di carattere strutturale e indagini di carattere ambientale.

Il Forte San Felice di Chioggia è ubicato nell’estremità nord di Sottomarina, in prossimità al centro storico di Chioggia, da cui dista poche centinaia di metri a linea d’acqua. La conformazione naturale del Forte San Felice deriva da una scelta politica e strategico operativa legata alla natura del bene che, avendo funzioni prettamente militari e difensive per la Repubblica Veneta, doveva garantire le caratteristiche di una fortificazione invisibile o, quantomeno, difficilmente percettibile dal nemico. Inoltre il Forte svolgeva la funzione di snodo di controllo fiscale per i flussi commerciali. Dunque tale struttura si inseriva perfettamente nel contesto urbano della città, a protezione della stessa, e oggi risulta quale elemento fondamentale legato al contesto storico-culturale del centro cittadino.

Il Forte San Felice è ubicato nel territorio comunale di Chioggia in provincia di Venezia e si sviluppa su una superficie di circa 21.000 m². L’edificazione del complesso risale al 1385 e l'attuale configurazione del Forte è il risultato di una serie di interventi continuati nell’arco di oltre sei secoli. Il Forte fa parte di una serie di fortificazioni veneziane a difesa dei versanti adriatico e dell’Egeo, luogo d’incontro tra mare, laguna e litorale in prossimità del prestigioso centro storico di Chioggia

Procedure

Concessione di valorizzazione con bando pubblico

Sottomarina, zona San Felice - Chioggia (VE)

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Chioggia (VE) – Valorizzazione Compendio Forte San Felice Pianta principale