Siete già iscritti? /

LIVORNO – Torre di Calafuria

Antica torre risalente al 1550, situata sul litorale del Comune di Livorno, in una zona caratterizzata da un rilevante interesse naturalistico, lungo il tratto di costa compreso tra il quartiere di Antignano e la frazione di Quercianella. Il manufatto verrà valorizzato attraverso una concessione d'uso da parte dello Stato, di durata pluriennale, senza essere alienato.

Via del Littorale, snc - 57128 Livorno (LI)

Dettagli

Tipologie immobile
Faro/Torre
Funzioni ammesse
Altre funzioni, Turistico ricettivo
Superficie territoriale (m²)
437 m²
SLP Totale (m²)
Anno di costruzione
1550
Stato manutentivo
Mediocre - Da valorizzare
Stato occupazionale
Libero
Profilo di rischio

La Torre di Calafuria è situata su una scogliera a 15 metri slm nell’omonima località, a sud del Comune di Livorno, lungo la Strada Statale Aurelia (SS1), in una zona ad elevata vocazione turistico-balneare.
La costruzione, realizzata interamente in pietra e mattoni, risale al 1550, e si sviluppa su tre piani fuori terra elevati su un robusto basamento. I tre livelli del manufatto sono collegati tra loro mediante una scala interna di modeste dimensioni, con un unico locale per ciascun livello. L’accesso al fabbricato è consentito al primo piano, mediante una scala esterna realizzata in muratura. L’immobile necessita di opere di restauro e risanamento conservativo, risulta provvisto di impianto elettrico mentre è privo di impianto igienico-sanitario.
La Torre faceva parte del possente sistema di difesa dell’abitato di Livorno, costituito dalle fortificazioni cittadine e da una serie di torri d’avvistamento e avamposti militari eretti lungo la costa e nell’entroterra. Nel corso della seconda guerra mondiale, la torre subì gravi danneggiamenti e fu restaurata nei primi anni del Novecento con interventi di ricostruzione in copertura e sul camminamento di ronda.

La torre di Calafuria, è situata in zona periferica a sud della città di Livorno (154.583 abitanti), capoluogo dell’omonima provincia, nella Regione Toscana. Il manufatto sorge lungo la via Aurelia, a breve distanza dalla viabilità pubblica (SS1) e dal moderno ponte costruito nel dopoguerra accanto a quello della ferrovia Tirrenica su un’altura a 15 metri s.l.m. L’immobile è situato tra le località di Antignano e Quercianella, in un’area caratterizzata da un elevato valore naturalistico (Riserva Naturale di Calafuria), con notevole vocazione turistico-balneare. Il tratto di costa su cui si affaccia (che comprende il Parco dell’Arcipelago Toscano) e la vicinanza con Parco dei Monti Livornesi, offrono numerose opportunità per gli appassionati di escursioni in barca a vela, snorkeling, diving e pesca, oltre ad escursioni a cavallo e trekking. La zona dista 15 km dal centro della città (20 minuti in auto) e presenta un’agevole accessibilità, garantita dalla vicinanza con la SS1 (Aurelia). La stazione ferroviaria di “Livorno centrale” si trova a 13 km dalla zona (20 minuti in auto), e garantisce collegamenti con le città di Firenze, Roma, Torino Grosseto e Pisa. L’aeroporto internazionale “Galileo Galilei” di Pisa dista 30 km circa dalla zona (30 minuti in auto).

piano terzo (sottotetto)
45 m²
piano secondo
55 m²
piano primo
55 m²
Declaratoria di interesse storico-artistico
Certificato di destinazione urbanistica

Antica torre risalente al 1550, situata sul litorale del Comune di Livorno, in una zona caratterizzata da un rilevante interesse naturalistico, lungo il tratto di costa compreso tra il quartiere di Antignano e la frazione di Quercianella. Il manufatto verrà valorizzato attraverso una concessione d'uso da parte dello Stato, di durata pluriennale, senza essere alienato.

Questo immobile fa parte del progetto:

Via del Littorale, snc - 57128 Livorno (LI)

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

LIVORNO – Torre di Calafuria Pianta principale