Siete già iscritti? /

Zagarolo (RM) – Ex stazione ferroviaria Stefer

Compendio immobiliare, denominato ex Stazione ferroviaria Stefer», situato nel comune di Zagarolo, nella Città Metropolitana di Roma Capitale. L'immobile, ubicato, in prossimità del centro urbano della cittadina, fa parte dell'ex linea S.T.E.FE.R. Roma-Fiuggi. L'edificio verrà valorizzato mediante concessione d'uso pluriennale, senza essere alienato.

Piazzale Stazione, 11 - 00039 Zagarolo (RM)

Dettagli

Tipologie immobile
Edificio cielo/terra
Funzioni ammesse
Commerciale, Sport, tempo libero, eventi, Turistico ricettivo
Superficie territoriale (m²)
140 m²
SLP Totale (m²)
GLA totale
Contratti e vincoli

compendio libero.

Anno di costruzione
1930 circa
Stato manutentivo
Mediocre - Da valorizzare
Stato occupazionale
Libero
Profilo di rischio

Il fabbricato, di pianta rettangolare, è articolato su due piani fuori terra, ed è stato realizzato in muratura portante, con copertura a falde e manto in tegole e coppi. La superficie lorda coperta è di 195 m² con relativa area di pertinenza. Originariamente destinato a stazione ferroviaria, attualmente si trova in completo stato di abbandono. Il bene demaniale, ex stazione Zagarolo Scalo, parte di quattro impianti ferroviari, era capolinea della diramazione Zagarolo Bivio-Zagarolo Scalo della ferrovia Roma-Fiuggi-Alatri-Frosinone, dismessa nel 1984.

Sulla base dei vigenti strumenti di pianificazione territoriale ed urbanistica, nella zona ove è ubicata l’ex stazione ferroviaria è consentita la realizzazione di svariate funzioni (PTPR, Capo II, art.33, tab B), tra cui: laboratori artigianali; strutture commerciali e terziarie; insediamenti turistici e alberghieri; attrezzature di ristoro e soccorso; strutture scientifiche, centri culturali e di culto, musei, attività didattiche e parchi avventura.

L’immobile è situato nel comune di Zagarolo (18.449 abitanti), nella Città Metropolitana di Roma Capitale, a 310 metri sul livello del mare, in prossimità dell’abitato urbano, con accesso dal piazzale antistante l’attuale stazione ferroviaria. La cittadina sorge su una collina tufacea lunga due chilometri, fiancheggiata da due valloni boscosi (Valle del Formale e Valle della Foresta), con sommità pianeggianti e fianchi scoscesiIl centro storico è di origine medievale e l’urbanistica risale al XVI secolo. Il comune dista 36 km circa da Roma (40-50 minuti in auto), ed è dotato di stazione ferroviaria sulla tratta regionale Roma-Cassino-Frosinone, con frequenti transiti di convogli (1 treno ogni ora). L’immobile si trova in prossimità della via Francigena del Sud e del tracciato ex linea S.T.E.FE.R. Roma-Fiuggi, con circuiti ciclabili e pedonali. Il casello “San Cesareo”, dell’autostrada A1 Milano-Napoli, all’incrocio con la Diramazione A1 Roma Sud, si trova ad 8 km dalla zona (10-12 minuti in auto); la via Casilina, strada consolare che raggiunge Roma, attraversa il territorio comunale, garantendo un’ottima accessibilità stradale. 

 

terra
97,5
primo
97,5
CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA

Compendio immobiliare, denominato ex Stazione ferroviaria Stefer», situato nel comune di Zagarolo, nella Città Metropolitana di Roma Capitale. L'immobile, ubicato, in prossimità del centro urbano della cittadina, fa parte dell'ex linea S.T.E.FE.R. Roma-Fiuggi. L'edificio verrà valorizzato mediante concessione d'uso pluriennale, senza essere alienato.

Questo immobile fa parte del progetto:

Piazzale Stazione, 11 - 00039 Zagarolo (RM)

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Zagarolo (RM) – Ex stazione ferroviaria Stefer Pianta principale