/

Cortina d’Ampezzo (BL) – Ex Casa Forestale a Passo Falzarego

Il compendio immobiliare, costituito da un fabbricato principale disposto su tre livelli con autorimessa, legnaia e area pertinenziale esterna, è ubicato a Cortina d’Ampezzo, adiacente alla Strada Regionale n. 48 delle Dolomiti, nel tratto che da Pocol conduce a Passo Falzarego, ad una quota altimetrica di circa 1985 m s.l.m.
Il fabbricato originario, primo rifugio alpino di Cortina, venne edificato dalla Magnifica Comunità d’Ampezzo, prima in legno e nel 1868 in muratura.

Share:
Strada Regionale delle Dolomiti Passo Falzarego, 1 - 32043 Belluno (BL)

Dettagli

Tipologie immobile
Edificio cielo/terra
Funzioni ammesse
Commerciale, Residenziale, Turistico ricettivo
Superficie territoriale (m²)
4.821 m²
SLP Totale (m²)
GLA totale
Anno di costruzione
1930 circa
Stato manutentivo
Da valorizzare
Stato occupazionale
Libero

Il compendio è costituito da un lotto di forma rettangolare con insistenti due edifici in muratura: l’edificio principale (composto da corridoio, cucina, 12 stanze, un deposito, due wc, 4 bagni) disposto su tre livelli (piano terra, piano primo e piano secondo) collegati tramite scale in legno, e un vano accessorio (composto da autorimessa, cantina e soffitta), disposto su due livelli; completa il complesso un vano accessorio in legno, adibito a legnaia e disposto su un unico piano.

Inizialmente fungeva da alloggio per i viaggiatori, oltre ad essere utilizzato come stazione di posta; dal 1907 diventò un vero e proprio albergo ma poi venne quasi integralmente demolito nel 1915. Al suo posto venne edificato il fabbricato attuale, la cui epoca di costruzione non è certa, presumibilmente può essere fatta risalire agli anni Trenta del Novecento.

Dalla documentazione agli atti si rileva che negli anni, ha anche svolto la funzione di caserma per le Guardie Forestali; dopo essere stato acquistato dallo Stato nel 1938, è stato concesso in uso governativo al Magistrato alle Acque di Venezia. Successivamente solo il secondo piano del fabbricato principale è rimasto sede dell’Osservatorio Meteorologico mentre il piano terra e il piano primo sono stati adibiti a bar-ristorante-residenza.

Il compendio è inserito in un contesto montano, ai piedi del Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo. È situato a circa 1800 m (via Strada Regionale) dal Rifugio Passo Falzarego e a 70 m a piedi dalla fermata dell’autobus “Ra Nona” del trasporto pubblico locale (linee 1 – 3 – 30 e 31 Dolomiti Bus).
La zona è caratterizzata da una esigua presenza di fabbricati ed essi sono quasi esclusivamente destinati ad ospitare esercizi turistici. Si evidenzia che le principali attività economiche del Comune di Cortina d’Ampezzo sono, infatti, il turismo, sia invernale che estivo, e l’artigianato.
E’ significativo sottolineare che Cortina è stata nominata sede competitiva delle Olimpiadi 2026, fattore che verosimilmente avrà un impatto positivo sull’attività economica della zona.

fabbricato principale - PT - coperta
147 m²
fabbricato principale - P1 - coperta
122 m²
fabbricato principale - P1 - scoperta
8 m²
fabbricato principale - P2 - coperta
123 m²
fabbricato principale - scala interna
7 m²
fabbricato principale - scala esterna
20 m²
fabbricato secondario - PT - autorimessa
27 m²
fabbricato secondario - PT - cantina
23 m²
fabbricato secondario - soffitta
49 m²
legnaia
23 m²
area esterna
2026 m²
potenziale ampliamento
260 m²
Attestazione Urbanistica vincoli
Autorizzazione MiBACT

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Cortina d’Ampezzo (BL) – Ex Casa Forestale a Passo Falzarego Pianta principale