/

Torino – Edificio Banca d’Italia

Compendio immobiliare edificato nel 1600 situato nel centro storico di Torino. L'immobile, sottoposto a vincolo storico artistico, risulta attualmente destinato ad abitazioni, negozi ed uffici.

Share:
Via dell'Arsenale, 10 - 10121 Torino (TO)

Dettagli

Funzioni ammesse
Commerciale, Direzionale, Residenziale
Superficie territoriale (m²)
666 m²
SLP Totale (m²)
GLA totale
Numero unità
53
Anno di costruzione
1600
Stato manutentivo
Buono
Stato occupazionale
Libero
Profilo di rischio

L’edificio, da cielo a terra, si caratterizza per l’elevato valore storico-artistico. L’immobile, presenta una conformazione planimetrica ad L, tra Via Arsenale e Via Alfieri, con due affacci interni sul cortile di pertinenza della limitrofa Filiale della Banca d’Italia. L’edificio risulta articolato su 4 piani fuori terra, 1 piano interrato e 1 piano sottotetto abitabile con terrazzi alla francese sul tetto in lose. L’immobile risulta suddiviso in 53 unità immobiliari, di cui 43 a destinazione d’uso residenziale, 6 a destinazione d’uso commerciale, 2 uffici e studi privai e 2 locali ad uso magazzino-deposito. La costruzione dell’edificio risale alla fine del 1600 e nei secoli ha subito modifiche e ampliamenti, sino all’attuale conformazione. La struttura è in muratura portante, con solai in legno. La copertura è realizzata con coppi, travetti ed intercapedine aereata.

Dati catastali:

Il compendio immobiliare è ubicato nel centro storico di Torino (896.773 abitanti), Capoluogo dell’omonima Provincia e della Regione Piemonte, 4° città d’Italia per popolazione residente, con accesso principale da Via dell’Arsenale, all’interno della zona ZTL Centrale Ordinaria (Zona a Traffico Limitata) che interessa gran parte del centro storico della città. L’immobile è situato in un contesto residenziale circondato da edifici storici di rilevante importanza e da numerosi monumenti, con buona dotazione di servizi pubblici (negozi, bar, ristoranti). La zona in cui è ubicato l’immobile è ottimamente servita dall’infrastruttura del trasporto pubblico locale con 2 fermate della metropolitana a breve distanza (750 mt) e 13 linee di autobus che transitano lungo Via Arsenale; la Stazione di Porta Nuova dista 600 mt dall’immobile, mentre quella di Porta Susa, da cui parte anche il Terminal che porta all’Aeroporto di Caselle in soli 50 minuti, si trova ad 1,6 km. Corso Regina Margherita, una delle arterie principali che collegano la città alle autostrade per ogni direzione, dista 1 km circa dall’immobile. L’edificio si trova a breve distanza da Palazzo Reale, Piazza Castello, Palazzo Madama, il Duomo, il Museo Egizio ed il Teatro Regio. La città di Torino, per la sua posizione geografica, rappresenta una porta d’accesso da e per l’Europa. Dista 138 Km da Milano, 170 Km da Genova, 370 Km da Marsiglia e 312 Km da Lione. E’ raggiungibile attraverso la A-4 (Torino-Milano), A-5 (Torino-Ivrea), A-6 (Torino-Savona), A-21 (Torino-Piacenza). La città è inoltre collegata con la Francia attraverso l’autostrada A-32 e il traforo del Frejus.

 

Piano interrato
559 m²
Piano terra
450 m²
Piano primo
216 m²
Piano secondo
769 m²
Piano terzo
202 m²
Piano quarto
801 m²
Piano quinto
763 m²
Piano sesto
475 m²

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Torino – Edificio Banca d’Italia Pianta principale