Siete già iscritti? /

Verona – c.d. Casa Bresciani

Edificio di interesse storico, situato nel centro storico di Verona, con affaccio su Piazza delle Erbe, adiacente la Domus mercatorum. Si tratta di una delle c.d. case-torri, in ragione del rapporto larghezza-altezza, che delimitano la piazza. L'edificio è articolato su 6 piani fuori terra ed un livello interrato: oggetto di cessione sono i piani 1, 2, 3 e 4 - mentre parte del piano terra, del piano ammezzato e dell'interrato sono di proprietà di terzi. L'edificio, i cui spazi interni non presentano caratteristiche di pregio, è stato acquistato dall'ente camerale e successivamente connesso funzionalmente con la Domus mercatorum, con cui condivide gli accessi e le scale di collegamento fra i diversi piani. E' sottoposto a vincolo di interesse culturale insieme alla Domus mercatorum, ad esso adiacente.

Piazza delle Erbe, 17 - 37121 Verona (VR)

Dettagli

Tipologie immobile
Edificio storico
Funzioni ammesse
Commerciale, Direzionale, Residenziale
Superficie territoriale (m²)
138 m²
SLP Totale (m²)
GLA totale
Anno di costruzione
XIII secolo (restauri XX secolo)
Stato manutentivo
Da valorizzare
Stato occupazionale
Libero
Profilo di rischio

Edificio storico affacciato sulla più antica piazza di Verona, Piazza delle Erbe, sopra l’area del foro romano, adiacente alla Domus mercatorum. Casa Bresciani costituisce con gli altri fabbricati attigui uno dei fronti della piazza e presenta le caratteristiche delle c.d. case-torri in ragione del rapporto larghezza-altezza. L’immobile è articolato su 6 piani fuori terra e un piano interrato. La vendita riguarda solamente i piani 1, 2 e 3, aventi destinazione d’uso ufficio pubblico, ed il 4 livello con destinazione d’uso residenziale. Parte del piano terra, del piano ammezzato e dell’interrato sono di proprietà di terzi. Gli spazi interni non presentano caratteristiche di pregio. La facciata sulla piazza era un tempo affrescata. Negli anni trenta del ‘900 fu creata ex novo la facciata retrostante a seguito delle demolizioni dell’ex Ghetto ebraico. Con i lavori di ristrutturazione e di ridistribuzione degli spazi interni le unità risultano unite all’adiacente Domus mercatorum, il cui accesso avviene tramite la scala scala monumentale all’interno della Domus mercatorum, mentre la scala interna di Casa Bresciani serve come accesso al secondo piano della Domus. Le unità immobiliari sono sottoposte a vincolo di interesse culturale, data la loro collocazione in una delle piazze più rilevanti della città, oltre che per le loro caratteristiche formali e tipologiche. E’ possibile acquistare le porzioni dell’edificio in oggetto singolarmente (Lotto B: SCHEDE LOTTI_LOTTO_B), oppure unitamente all’adiacente Domus mercatorum (Lotto C: SCHEDE LOTTI_LOTTO_C).

L’immobile è situato nel centro storico di Verona (255.585 abitanti), affacciato sulla più antica piazza della città, sopra l’area del foro romano (piazza delle Erbe). La città veneta si colloca in un punto strategico sull’asse del Brennero e nelle vicinanze del Lago di Garda, zona ad elevata vocazione turistico-ricettiva. La zona circostante l’edificio si caratterizza per la presenza di fabbricati ad uso direzionale alberghiero e abitativo, con unità ad uso commerciale, localizzate solitamente al piano terreno degli edifici. Nelle immediate vicinanze dell’immobile, in via Cappello, si trova la Casa di Giulietta, uno dei monumenti più visitati di Verona. L’edificio si trova all’interno della zona a traffico limitato (ZTL), con scarsità di parcheggi, ma ben servita dall’infrastruttura del trasporto pubblico locale; l’anfiteatro romano è raggiungibile a piedi in 10 minuti, percorrendo via Mazzini, la strada commerciale più frequentata di Verona. La stazione ferroviaria “Verona Porta Nuova”, che garantisce collegamenti con le città di Bologna, Bolzano, Milano, Torino, Roma, Venezia, dista 30 minuti a piedi (2,2 km), mentre il casello “Verona sud” (direttrice Milano-Venezia), dell’autostrada A-4, si trova a 7,7 km dalla zona (17 minuti in auto). L’aeroporto di Verona (Catullo), si trova a 12 km dall’immobile (25 minuti in auto), mentre quello di Venezia (Marco Polo) dista 125 km dalla città (90 minuti in auto).

 

 

piano primo
134 m²
piano secondo
135 m²
piano terzo
135 m²
piano quarto
135 m²

Edificio di interesse storico, situato nel centro storico di Verona, con affaccio su Piazza delle Erbe, adiacente la Domus mercatorum. Si tratta di una delle c.d. case-torri, in ragione del rapporto larghezza-altezza, che delimitano la piazza. L'edificio è articolato su 6 piani fuori terra ed un livello interrato: oggetto di cessione sono i piani 1, 2, 3 e 4 - mentre parte del piano terra, del piano ammezzato e dell'interrato sono di proprietà di terzi. L'edificio, i cui spazi interni non presentano caratteristiche di pregio, è stato acquistato dall'ente camerale e successivamente connesso funzionalmente con la Domus mercatorum, con cui condivide gli accessi e le scale di collegamento fra i diversi piani. E' sottoposto a vincolo di interesse culturale insieme alla Domus mercatorum, ad esso adiacente.

Piazza delle Erbe, 17 - 37121 Verona (VR)

Contatto

ICE - Italian Trade Agency

Richiedi informazioni

Pianta principale

Verona – c.d. Casa Bresciani Pianta principale